Manchester United, anche De Gea entra nel club: 100 clean sheet in Premier League

Premier League

Con la partita contro il Liverpool, il portiere dello United ha raggiunto il traguardo delle 100 partite in Premier League senza subire reti, entrando in un club esclusivo di cui fanno parte Cech, van der Sar, Reina, Schmeichel padre e pochi altri. Contro il Crystal Palace l'occasione di fare subito 101  

SOLSKJAER, ESORDIO DA RECORD: MA OCCHIO AI PRECEDENTI!

PREMIER, IL PROGRAMMA DELLA 28.a GIORNATA

Ha scelto il modo più difficile e prestigioso, per entrare nel club: stoppando l'attacco del Liverpool, il temibile trio Manè-Firmino-Salah, nella gara di domenica terminata 0-0, il portiere del Manchester United, David de Gea, ha aggiunto alla sua collezione un altro clean sheet, il centesimo in Premier League per la precisione.

Una prestazione con cui ha coronato una stagione fin qui eccellente nonostante un avvio, quello dei Red Devils, tutt'altro che semplice. Il portiere spagnolo, sempre tra i migliori, ha strappato applausi ed elogi all'ex allenatore dello United, Mourinho, che in più di un'occasione l'ha indicato come il numero uno nel suo ruolo, e adesso sta aiutando Solskjaer nell'impresa di risollevare il club, a suon di miracoli come quelli esibiti contro il Tottenham, uno dei punti più alti della sua carriera.

Il club dei "centenari": c'è anche Reina

Così, in una stagione a forte rischio "zeru tituli", l'ingresso nel club dei "centenari" diventa per de Gea motivo di vanto: sono solo 15, infatti, i portieri che sono riusciti a mantenere inviolata la loro porta 100 o più volte in Premier League, ma solo 5 precedono de Gea nel rapporto tra clean sheet e partite giocate.

Per lo spagnolo dello United sono infatti 100 in 264 gare (0.379) e i 5 che lo precedono sono veri mostri sacri. David Seaman (140 clean sheet), Peter Schmeichel (128), Edwin van der Sar (132), ma anche Petr Cech, primatista nel numero di clean sheet con addirittura 202 partite chiuse imbattuto, e Pepe Reina a guidare la classifica "per rapporto", con 134 partite senza subire reti sulle 285 disputate in Premier (0.470, quasi una su due).

Adesso l'occasione di fare subito 101 con il turno infrasettimanale, mercoledì sera (ore 21) contro un Crystal Palace che non eccelle certo in attacco (31 gol segnati finora in 27 partite) ma che è in netta ripresa e imbattuto da 4 gare. A segno da 7 gare di fila (con 4 gol rifilati al Leicester nell'ultima), l'ultima volta che il Palace è rimasto a secco incrociò il Chelsea di Sarri. Il ricordo dell'andata, 0-0 a Old Trafford, gioca comunque a favore di de Gea.

Visualizza questo post su Instagram

Welcome to the club, @d_degeaofficial 💯

Un post condiviso da Squawka Football (@squawkafootball) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche