Twitter, l'account ufficiale cambia foto: c'è il Liverpool capolista in Premier League!

Premier League

Vittoriosi contro il Tottenham, tre punti che valgono il sorpasso al Manchester City al comando della Premier, i Reds di Salah e Firmino compaiono nell'immagine scelta dal noto social network. Il motivo? La discussione "Obbligo o verità?" tra l'account ufficiale e un utente di fede Liverpool "invitato" ad adottare una foto dei rivali cittadini dell'Everton: richiesta esaudita ma premiata successivamente proprio da Twitter

SOUTHAMPTON-LIVERPOOL LIVE

PREMIER LEAGUE: CLASSIFICA - CALENDARIO

Tre punti d’oro per il Liverpool di Klopp, capolista in Premier League dalla bagarre annunciata con il Manchester City: se Guardiola aveva realizzato il sorpasso sbarazzandosi del Fulham, i Reds si sono riportati al comando regolando 2-1 il Tottenham grazie all’autorete di Alderweireld ai titoli di coda del match. Un successo che vale il +2 in classifica, 79 punti contro 77 sebbene i Citizens abbiano in arretrato il derby contro lo United. Saranno gli ultimi 6 turni di campionato ad assegnare un titolo che ad Anfield manca addirittura dal 1990, tuttavia non è l’entusiasmo a mancare: l’ultima dimostrazione è giunta addirittura da Twitter, noto social network dalle tinte sorprendentemente rosse.

Il Liverpool nella foto di Twitter: ecco perché

Non parliamo del profilo del Liverpool che vanta oltre 11 milioni di seguaci, piuttosto dell’autentico account di Twitter che in termini di seguaci arriva alla bellezza di 56 milioni. Ebbene, perché l’immagine scelta dal social network ritrae Salah e Firmino festanti dopo il 2-1 segnato al 90' agli Spurs? Il motivo è presto spiegato: per interagire coi propri utenti, i gestori della pagina internazionale hanno twittato la frase "Obbligo o verità?" incontrando la scelta obbligatoria (e temeraria) di un simpatizzante dei Reds. L’utente in questione, 'HighlightOfficial', viene quindi "invitato" a cambiare il proprio sfondo con un’immagine dei rivali cittadini dell’Everton: a rendere la discussione più surreale e divertente è l’account americano del Liverpool, che commenta con un disperato "Oh no" la cinica richiesta di Twitter. Ciò nonostante il tifoso esaudisce l’umiliante pretesa pur senza risparmiarsi un grido di passione: "Sono così dispiaciuto ma ho scelto obbligo. Tu sei il mio vero amore, non lo dimenticherò mai", accompagnando le parole con l’hashtag #YNWA (You’ll Never Walk Alone, iconico brano intonato ad Anfield). Ecco quindi che il colpo di scena è servito: apprezzando lo slancio del tifoso che si è prestato al gioco, Twitter prende la palla al balzo e adotta proprio una foto del Liverpool come sfondo del profilo: "Viste le circostanze, è il minimo che potessimo fare". E il social dalla fama planetaria diventa un manifesto del Liverpool.

I più letti