Risultati Premier League, il City torna in vetta. Vincono anche Tottenham e Chelsea

Premier League

La squadra di Guardiola batte 2-0 il Cardiff e si riporta in vetta alla classifica, a +1 sul Liverpool. Decidono i gol nel primo tempo di De Bruyne e Sané. Con lo stesso punteggio il Tottenham bagna con una vittoria il debutto nel suo nuovo stadio, mentre il Chelsea di Sarri travolge 3-0 il Brighton e scavalca lo United

SOUTHAMPTON-LIVERPOOL LIVE

TOTTENHAM, LA PRIMA NEL NUOVO STADIO. FOTO

MANCHESTER CITY-CARDIFF 2-0

6' De Bruyne, 44' Sané

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Danilo, Stones, Laporte, Zinchenko (19' Walker); De Bruyne, Fernandinho, Foden; Mahrez, Gabriel Jesus, Sané. All. Guardiola

CARDIFF (4-4-1-1): Etheridge; Peltier, Morrison, Ecuele Manga, Bennett; Murphy (60' Mendez-Laing), Gunnarsson (81' Bacuna), Ralls, Hoilett; Camarasa (83' Reid); Niasse. All. Warnock

Ammoniti: Bennett, Peltier, Ralls

Il Manchester City non si ferma più. La squadra di Guardiola vince la sfida contro il Cardiff e si riporta in testa alla classifica di Premier. 2-0 il risultato finale all’Etihad, con la gara subito in discesa per i Citizens grazie all’incredibile rete di De Bruyne che, dopo sei giri di orologio, trova un angolo complicatissimo di tiro e porta in vantaggio i suoi. I padroni di casa continuano a dominare e sfiorano più volte il raddoppio, trovandolo meritatamente in chiusura di primo tempo. La firma è quella di Sané che incrocia perfettamente col sinistro, sugli sviluppi di un angolo, e batte Etheridge. Nella ripresa il City non smette di attaccare, ma pecca di freddezza e non riesce ad aumentare ulteriormente il distacco. Tanto basta, però, per conquistare la 13^ vittoria di fila in tutte le competizioni e volare a +1 sul Liverpool.

TOTTENHAM-CRYSTAL PALACE 2-0

55' Son, 80' Eriksen

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Sissoko, Alli (82' Lucas Moura); Eriksen, Son (92' Wanyama), Rose (69' Winks); Kane. All. Pochettino

CRYSTAL PALACE (4-3-3): Guaita; Wan-Bissaka, Kelly, Tomkins, van Aanholt; McArthur, Milivojevic, Kouyaté (79' Townsend); Zaha, Batshuayi (81' Benteké), Schlupp. All. Hodgson

Ammoniti: Alli

Vince anche il Tottenham che inaugura la prima nel suo nuovo stadio (match di recupero della 31^ giornata) con un 2-0 netto ai danni del Crystal Palace. La squadra di Pochettino non riesce a sfondare nella prima frazione, mentre esce con un atteggiamento completamente diverso dall’intervallo. Ci pensa il solito Son a sbloccare il punteggio: una deviazione sul suo mancino complica i piani del portiere e il sudcoreano festeggia il primo gol nella nuova casa degli Spurs. Dopo due ottime chance per Kane, la squadra di Pochettino trova anche il 2-0 grazie ad Eriksen che si fionda su una palla vagante in area piccola e mette al sicuro una vittoria che mancava da quasi due mesi.

CHELSEA-BRIGHTON 3-0

38' Giroud, 60' Hazard, 63' Loftus-Cheek

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Azpilicueta (73' Zappacosta), Christensen, David Luiz, Emerson Palmieri; Kanté, Jorginho, Loftus-Cheek (82' Kovacic); Hudson-Odoi, Giroud, Hazard (84' Willian). All. Sarri

BRIGHTON (4-3-3): Ryan; Bruno, Duffy, Dunk, Bong; Propper, Stephens, Bissouma; Jahanbakhsh (75' Bernardo), Andone (70' Murray), March (31' Knockaert). All. Hughton

Successo casalingo, infine, anche per il Chelsea di Maurizio Sarri. I Blues travolgono 3-0 il Brighton e sorpassano in classifica il Manchester United, agganciando provvisoriamente l’Arsenal (che ha una gara da recuperare). Apre le marcature Giroud al 38’, bravissimo ad allungarsi sotto porta – con l’esterno – e anticipare l’uscita del portiere per il gol del vantaggio. Nel secondo tempo è Hazard a dare spettacolare e realizzare il secondo gol: finta a rientrare e destro a giro sul palo lontano. Dinamica simile è quella che porta, poco dopo, Loftus-Cheek alla rete che chiude definitivamente la partita. Il classe ’96 mira l’angolo e sancisce la convincente vittoria dei londinesi nella gara di recupero del 27° turno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.