Chelsea, Sarri: "Vorrei che Higuain restasse qui, ma dipende dalla Juve"

Premier League

L'allenatore del club inglese sul futuro del Pipita: "Vorrei che rimanesse qui. Deve migliorare fisicamente e mentalmente, ma ci sarà molto utile nel finale di stagione". Poi sui fatti di Cagliari-Juve: "Bonucci ha sbagliato, ma non è razzista"

PREMIER, CALENDARIO E ORARI 33^ GIORNATA

Al Chelsea è arrivato lo scorso gennaio, dopo solo 6 mesi in rossonero: Gonzalo Higuain, però, nella sua avventura inglese non sta brillando. Solo tre gol in 11 presenze tra tutte le competizioni, numeri che mettono nuovamente in bilico il futuro del Pipita, al Chelsea in prestito (rinnovabile per un'altra stagione al verificarsi di determinate condizioni) dalla Juventus. "Vorrei che Higuain restasse al Chelsea ma dipende dal club, dipende dalla Juventus. La situazione al momento  non è chiara", ha ammesso in conferenza stampa l’allenatore del club inglese Maurizio Sarri. Che analizza poi così il momento dell’argentino: “Deve migliorare  fisicamente e mentalmente, ma penso che potrà esserci molto utile  nell'ultima parte di stagione. Nei primi mesi non è facile giocare in  Premier League. È stato un problema anche per Suarez nella sua prima  stagione al Liverpool in cui ha segnato pochi gol, ma nella seconda  stagione ha fatto molto meglio. Non è facile, soprattutto per un attaccante, giocare subito bene qui. Higuain – ha proseguito Sarri – ha bisogno di tempo per migliorare la sua condizione fisica e per abituarsi alla Premier League, ma io credo che sia in grado di farlo”.

"Bonucci? Ha sbagliato, ma non è razzista"

Sempre in conferenza, l’allenatore del Chelsea ha affrontato anche il tema relativo al 'caso Kean', vittima di buu razzisti durante Cagliari-Juventus: “Bonucci ha sbagliato, ma probabilmente voleva dire qualcosa di diverso e sono sicuro che non è razzista. Razzismo negli stadi? Noi possiamo solo essere un esempio per la gente, ma è molto difficile risolvere questo problema. Sono molto sorpreso da quanto accaduto perché solitamente a Cagliari c'è una bella atmosfera allo stadio", ha concluso Sarri.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche