Everton-Burnley 2-0

Premier League
everton-burnley-987956

Grazie ai gol di Mee e Coleman, l'Everton è riuscita a battere in casa il Burnley. Finisce 2-0 il match valido per la trentrasettesima giornata della Premier League

L'Everton è riuscita ad andare in vantaggio grazie a uno sfortunato autogol di Ben Mee al 17° minuto. La rete di Seamus Coleman ha messo in cassaforte il risultato.
Nel corso del match il Burnley non ha creato grandi pericoli alla porta di Jordan Pickford poco impegnato: ha effettuato una sola parata. In questa sconfitta per il Burnley il portiere Tom Heaton ha effettuato 5 parate.

A conferma del risultato finale, l'Everton ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (20-5), e ha battuto più calci d'angolo (8-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (463-271): si sono distinti Idrissa Gueye (64), Keane (59) e Morgan Schneiderlin (55). Per gli ospiti, Ashley Westwood è stato il giocatore più preciso con 47 passaggi riusciti.

Seamus Coleman è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Everton: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per il Burnley invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Chris Wood.
Nell'Everton, il difensore Michael Keane è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 17 totali). Il difensore James Tarkowski è stato invece il più efficace nelle fila del Burnley con 8 contrasti vinti (11 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche