Premier League, Newcastle-Liverpool 2-3: Origi "salva" Klopp ma Salah va ko

Premier League

Dall'amarezza alla gioia. Il Liverpool batte il Newcastle 3-2 in trasferta e prosegue nella rincorsa al titolo. Gol decisivo messo a segno da Origi subentrato a Salah uscito in barella dopo un brutto scontro con Dubravka

SALAH, SCONTRO TREMENDO: ESCE IN BARELLA. FOTO

INFORTUNIO PER DEMBELE, LIVERPOOL A RISCHIO

TOTTENHAM ANCORA KO: TUTTI I RISULTATI DELLA PREMIER

NEWCASTLE-LIVERPOOL 2-3

13' Van Dijk (L), 20' Atsu (N), 28' Salah (L), 54' Rondon (N), 86' Origi (L)

Un colpo bruttissimo e attimi di vero spavento a St. James' Park durante Newcastle-Liverpool. Il portiere dei Magpies Dubravka, in uscita alta, ha letteralmente travolto Mohamed Salah. Un impatto durissimo che ha lasciato a terra l'attaccante egiziano. Immediati i soccorsi in campo con il giocatore che è stato di fatto immobilizzato e portato via in barella. Un colpo subito tra la spalla e il capo che potrebbe aver messo Salah fuori dai giochi per le prossime partite. Infatti, la reazione del giocatore dopo l'impatto non lascia presagire nulla di buono. L'attaccante, portato via in barella, ha abbandonato il terreno di gioco in lacrime visibilmente disperato. La gara, fondamentale per il Liverpool in ottica campionato, era sul punteggio di 2-2 e Salah aveva segnato il gol del momentaneo 2-1 prima del pareggio di Rondon (prima di loro in gol Van Dijk e Atsu). Ma non tutti i mali vengono per nuocere perché poi l'ingresso di Origi (subentrato proprio a Salah) ha regalato la vittoria ai Reds e la possibilità di poter credere ancora al titolo.


Tutti, staff e tifosi attendono notizie sull'entità dell'infortunio. Perdere un giocatore come Salah fino al termine della stagione potrebbe essere un duro colpo non solo per la rincorsa alla Premier dove il City, in caso di punteggio pari in classifica, ha il vantaggio della differenza reti, ma anche per la già difficile rimonta in Champions contro il Barcellona.

I più letti