Manchester City, tifosi tirano birra contro Gary Neville

Premier League

All’esterno dello stadio del Brighton, dove l’ex difensore dello United si trovava per commentare la partita tra la squadra di casa e il City, alcuni tifosi hanno lanciato birra contro di lui. Il resto della tifoseria presente ha aiutato Neville ad allontanarsi

TIFOSO A POGBA: "BASTA INSTAGRAM, VATTENE"

NOEL GALLAGHER: "GUARDIOLA È COME ELVIS"

Non è bastato, a Gary Neville, schierarsi in favore dei “cugini”. L’ex difensore e bandiera del Manchester United, infatti, non aveva mai fatto segreto che tra il City e il Liverpool sarebbe stato più felice di un successo dei Citizens in campionato. Eppure Neville non ha ricevuto un trattamento gentile dai tifosi, anzi. Domenica si trovava all’AmexCo Stadium di Brighton, per commentare la sfida tra la squadra di casa e il Manchester City che ha consegnato la vittoria della Premier League agli uomini di Pep Guardiola. Non si è capito ancora se prima o dopo la gara, alcuni tifosi gli hanno tirato contro della birra: la prima volta è stato colpito sulla spalla, mentre un secondo tentativo è stato schivato.

L’atteggiamento comunque non è stato condiviso dal resto dei sostenitori ospiti, che invece hanno aiutato Neville ad allontanarsi da chi lo aveva bagnato. Contemporaneamente è intervenuta anche la polizia, che ha permesso all’opinionista di allontanarsi senza ulteriori problemi. La scena è stata ripresa e postata su Snapchat, diventando ben presto virale e scatenando commenti contrastanti sui social, con la maggior parte dei tifosi dei Citizens a prenderne le parti mentre quelli del Liverpool ad attaccarlo. “Spero che tu abbia capito che la metà blu di Manchester ti odia tanto quanto la metà rossa di Liverpool” è uno dei commenti in tal senso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche