Premier League, il lavoro più curioso: si cercano assaggiatori di torte

Premier League

Tra i lavori più curiosi al mondo, la Premier League supera tutti: si cercano assaggiatori di torte. Avranno il compito di valutare i dolci preparati dalla squadra di casa prima di ogni partita. A fine campionato sarà stilata una speciale classifica

MANCHESTER UNITED-CHELSEA LIVE

PREMIER LEAGUE 2019/2020 IN ESCLUSIVA SU SKY, IL CALENDARIO

Quanto a innovazioni, la Premier League non teme paragoni. La stagione 2019/2020, al via venerdì 9 agosto con l'anticipo tra Liverpool e Norwich, si apre con una nuova posizione lavorativa cercata dagli organizzatori del massimo campionato inglese. Non parliamo di giocatori o allenatori, ma di assaggiatori. Per l'esattezza, assaggiatori di torte durante le partite casalinghe di ognuna delle 20 squadre in gioco.

Assaggiatori di torte in Premier: ecco come candidarsi

A raccontare la curiosa ricerca degli organizzatori della Premier League è Sportbible. Il ruolo dell'assaggiatore di torte sarà quello di testare i dolci a margine delle partite di campionato e classificarli secondo alcuni criteri prestabiliti. Un campionato nel campionato: la squadra di casa, in occasione di ogni incontro di Premier, dovrà preparare dei dolci e gli assaggiatori avranno il compito di assegnare una valutazione alla preparazione. A fine anno sarà stilata una classifica finale e verrà scelta la squadra che ha preparato le torte più buone. Per partecipare, occorre candidasi attraverso l'account Twitter Free Super Tips, rispondendo al tweet della competizione con una foto scattata durante una partita, preferibilmente con una torta in mano. Chi è innamorato del calcio e se la cava con le torte, potrebbe aver trovato il lavoro dei suoi sogni.

I più letti