Manchester United-Chelsea 4-0: gol e highlights della partita. Super doppietta di Rashford

I Red Devils travolgono la squadra di Lampard nel primo big match stagionale della Premier League. Protagonista il classe ’97, autore di una strepitosa doppietta tra primo e secondo tempo: si guadagna e trasforma il rigore dell’1-0, poi firma il tris dopo la rete di Martial. Nel finale arriva anche il poker del giovane James, al debutto a Old Trafford. Blues sfortunati nella prima frazione di gioco con i due pali colpiti da Abraham ed Emerson

LIVERPOOL-CHELSEA LIVE

SOLSKJAER E IL SENSO DEL TEMPO

MANCHESTER UNITED-CHELSEA 4-0

18' rig., 66' Rashford, 65' Martial, 81' James

Difficile prevederlo alla vigilia. Quasi impossibile immaginarlo dopo l’avvio di partita, caratterizzato da un assolo Blues, fermato solo dalla sfortuna e da una leggera inesperienza nel reparto offensivo. La gioventù United, invece, vanta una consapevolezza da grandi e la mette in mostra dopo essersi sbloccata psicologicamente grazie al rigore del vantaggio. Ed è così che il Manchester si costruisce il 4-0 finale con cui travolge il Chelsea di Lampard, al suo esordio su una panchina di Premier League. Un poker sintesi perfetta della giornata di grazia vissuta in avanti da Rashford, assoluto trascinatore dei suoi, e del debutto impeccabile vissuto da Maguire, concentrato e insuperabile nella sua prima davanti ai nuovi tifosi. Un’alba di campionato da incorniciare per i Red Devils.

Rashford incanta, festa per il giovane James

Solskjaer conferma il 4-2-3-1, con i due nuovi super acquisti estivi, Maguire e Wan-Bissaka, subito titolari in difesa. Pogba gioca al fianco di McTominay, mentre Rashford agisce da falso nueve. Lampard, invece, recupera solo per la panchina Kanté e Giroud, e lancia Abraham come terminale offensivo, supportato alle spalle dal giovane Mount, con Barkley e Pedro sugli esterni. La gara, come prevedibile, parte a ritmo altissimo ed è il Chelsea a dominare il primo quarto d’ora. Tre giri di orologio e Abraham fa subito correre un brivido a Old Trafford, con una girata di prima intenzione dal limite dell’area che si stampa sul palo. I Blues continuano a soffocare la difesa United con una circolazione di palla veloce e pulita, ma questa volta l’attaccante pecca di fiuto del gol e non arriva con i tempi giusti sull’invito a nozze rasoterra offerto da Azpilicueta. Mount scalda i guanti di De Gea, mentre dall’altra parte del campo un errore in disimpegno di Zouma favorisce la prima conclusione di marca Red Devils: il destro di Martial, però, è troppo lento e centrale per impensierire il portiere. Il difensore francese commette un’altra sciocchezza al 18’ e stende Rashford in area: dal dischetto si presenta lo stesso numero 10 che trafigge Kepa e porta avanti i suoi. Il gol cambia l’inerzia dell’incontro, con i padroni di casa scatenati nel pressing e alla ricerca immediata del raddoppio. La squadra di Lampard contiene il momento di sofferenza e torna a farsi vedere in avanti dopo la mezz’ora. Barkley sibila il palo dalla distanza, poco dopo Emerson Palmieri lo colpisce in pieno con un sinistro violentissimo da posizione ravvicinata e manda le squadre al riposo sul minimo scarto. Lo stesso ex Roma effettua la prima conclusione della ripresa, respinta da De Gea, ma è l’unico squillo prima del crollo. Al 65’ è Martial a siglare il raddoppio da posizione ravvicinata, seguito 45 secondi dopo dal 3-0 di Rashford: Pogba illumina con un lancio verticale dalla propria metà campo, il compagno effettua un controllo delizioso e piazza la sfera alle spalle del portiere. Il Chelsea di Lampard non c’è più e nel finale di partita regala una gioia indimenticabile anche al giovane James, mandato in campo da Solskjaer a un quarto d’ora dal termine. Il 21enne ex Swansea sfrutta una ripartenza propiziata ancora da Pogba e, col destro a incrociare, cala il definitivo poker. Lo United fa festa, mentre per Lampard è un debutto choc, con la possibilità di riscattarsi già a partire dall’impegno di Supercoppa Europea contro il Liverpool.

TABELLINO

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Pogba, McTominay; Pereira (74' James), Lingard (86' Mata), Martial; Rashford (86' Greenwood). All. Solskjær

CHELSEA (4-2-3-1): Kepa; Azpilicueta, Zouma, Christensen, Emerson; Jorginho (73' Kanté), Kovavic; Pedro, Barkley (58' Pulisic), Mount; Abraham. All. Lampard

Ammoniti: Zouma (C), Lingard (MU), Jorginho (C), Abraham (C), Kanté (C)

1 nuovo post
Ammonito!
52' - Lingard sguscia via tra gli avversari e viene steso da Jorginho ​in ritardo: giallo per l'ex Napoli
- di fabrizio.moretto.1992
51' - Ci prova Pedro! Lo spagnolo riceve palla sul centro-destra, a circa 20 metri dalla porta, rientra sul mancino e calcia in porta: palla deviata che termina vicina la porta e regala angolo al ​Chelsea
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
48' - Pestone di Lingard su Kovacic: cartellino giallo per il giocatore dello ​United
- di fabrizio.moretto.1992
46' - Zouma prova a farsi perdonare! Colpo di testa sugli sviluppi di un angolo, ma la sfera finisce lontanissima dalla porta
- di fabrizio.moretto.1992
46' - Al via la ripresa
- di fabrizio.moretto.1992

Le squadre rientrano in campo per il secondo tempo

- di fabrizio.moretto.1992
Ecco il gol di Marcus Rashford che decide fin qui l'incontro
- di fabrizio.moretto.1992

VIDEO. Manchester United-Chelsea, il gol di Rashford | Video Sky - Sky Sport HD

video.sky.itVedi il video 'Manchester United-Chelsea, il rigore di Rashford' - Sky Sport HD
- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE IL PRIMO TEMPO! MANCHESTER UNITED-CHELSEA 1-0!
- di fabrizio.moretto.1992
45' - Due minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
PALO DI EMERSON PALMIERI! MANCHESTER UNITED-CHELSEA 1-0!
 
40' - Secondo legno clamoroso per i Blues, con il cross lungo che diventa ottimo per l'italo-brasiliano: sinistro violentissimo che sbatte sul primo palo, con De Gea ​battuto
- di fabrizio.moretto.1992
39' - De Gea para su Barkley! Ripartenza veloce dei Blues sulla palla persa da Martial in mezza al campo, con l'appoggio di Jorginho per Pedro e la palla allargata sulla sinistra per l'ex Everton: sinistro a botta sicura, ma il portiere respinge con i piedi
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
36' - Primo cartellino del match: è per Zouma che atterra in ritardo ​Pereira
- di fabrizio.moretto.1992
35' - Opportunità per Barkley! Il centrocampista si fa trovare in mezzo alle linee, sulla trequarti, e dopo essere avanzato fino ai 20 metri scarica il destro sul primo palo: palla fuori di poco
- di fabrizio.moretto.1992
31' - Potenziale occasione per il Chelsea! Passaggio in verticale verso il lato destro che, complice lo scivolone di McTominay, favorisce Mount: il giocatore dei Blues preferisce la soluzione del passaggio a quella del tiro e manca il guizzo vincente
- di fabrizio.moretto.1992
30' - Impressionante il ritmo imposto ora dallo United. Dopo un lungo pressing, i Red Devils rubano palla e la fanno circolare fino al lato mancino, dove Martial si occupa del tiro: destro a girare dai 20 metri, ma la sfera non inquadra lo specchio
- di fabrizio.moretto.1992
26' - Prova a reagire adesso il Chelsea, colpito psicologicamente dal gol subito
- di fabrizio.moretto.1992
23' - Ripreso il gioco dopo un'interruzione causata da un duro scontro di gioco con protagonista ​Christensen
- di fabrizio.moretto.1992
21' - Sembra essere completamente cambiata adesso l'inerzia dell'incontro, con il Manchester United galvanizzato e alla ricerca dell'immediato raddoppio
- di fabrizio.moretto.1992
Questo il fallo da rigore commesso da Zouma su ​Rashford
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche