Aston Villa-West Ham 0-0

Premier League
astonvilla-westham-1059743

La sfida tra Aston Villa e West Ham, match della quinta giornata della Premier League, finisce senza reti. I padroni di casa hanno cercato con maggiore continuità la via del gol senza però riuscire a capitalizzare. Ritmo discreto con qualche grossa occasione che però non ha cambiato l'esito del match

E' stata una sfida tra chi ha tentato di trovare con continuità la via del gol e chi invece ha badato a contenere le iniziative altrui. Alla fine quindi lo 0-0 va meglio al West Ham. Nella sfida che vedeva opposta la squadra di Manuel Pellegrini al , sono stati infatti Grealish e compagni a fare la partita e a stazionare più a lungo nella metà campo avversaria. West Ham che ha badato quasi esclusivamente a difendersi e che in rare circostanze ha messo insieme azioni potenzialmente pericolose. La strategia di Pellegrini ha pagato: il suo 4-1-4-1 non è stato sempre perfetto ma ha comunque annullato ogni tentativo portato avanti dal che in futuro dovrà lavorare sulla precisione al tiro.

Clean sheet per entrambi i portieri: 5 parate per Lukasz Fabianski (West Ham), mentre Tom Heaton (Aston Villa) è stato impegnato in 1 intervento. Il West Ham ha portato a casa un risultato positivo, chiudendo però la partita in 10 uomini per via dell'espulsione di Arthur Masuaku per doppia ammonizione al 67°.

Nonostante il pareggio a reti bianche, il Aston Villa ha avuto più opportunità per cambiare il risultato. Infatti, ha avuto 2 grandi occasioni, inclusa quella di Jack Grealish.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (386-329): si sono distinti Manuel Lanzini (60), Declan Rice (51) e Felipe Anderson (44). Per i padroni di casa, Tyrone Mings è stato il giocatore più preciso con 42 passaggi riusciti.

Nel Aston Villa, il centrocampista Jack Grealish è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 17 totali). L'attaccante Sébastien Haller è stato invece il più efficace nelle fila del West Ham con 12 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (13).


Aston Villa (4-3-3 ): T.Heaton, N.Taylor, B.Engels, T.Mings, F.Guilbert, M.Nakamba, J.Grealish (Cap.), J.McGinn, Jota, A.El Ghazi, Wesley. All: Dean Smith
A disposizione: Ahmed El Mohamady, H.Lansbury, J.Steer, C.Hourihane, E.Konsa Ngoyo, K.Davis, Douglas Luiz.
Cambi: A.El Mohamady Abdel Fattah <-> J.Peleteiro Ramallo (66'), D.Soares de Paulo <-> M.Nakamba (81'), K.Davis <-> F.Guilbert (85')

West Ham (4-1-4-1 ): L.Fabianski, A.Ogbonna, R.Fredericks, A.Masuaku, I.Diop, M.Lanzini, Felipe Anderson, D.Rice, M.Noble (Cap.), A.Yarmolenko, S.Haller. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: R.Snodgrass, P.Zabaleta, R.Jiménez, J.Wilshere, F.Balbuena, A.Ajeti, P.Fornals.
Cambi: P.Fornals <-> A.Yarmolenko (62'), P.Zabaleta <-> F.Pereira Gomes (69'), F.Balbuena <-> M.Noble (91')


Ammonizioni: J.Grealish, T.Mings, A.Masuaku, M.Noble
Espulsioni: Masuaku (67°)

Stadio: Villa Park
Arbitro: Mike Dean

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.