Cech riparte dall'hockey: giocherà con i Guildford Phoenix

Premier League

L'ex portiere di Rennes, Chelsea e Arsenal cambia sport: si cimenterà nell'hockey su ghiaccio con i Guildford Phoenix, seconda divisione inglese. "Dopo 20 anni da calciatore professionista, praticherò uno sport che ho sempre amato sin da quando ero bambino"

CECH E LE RISATE CON ALISSON SUL RECORD DI IMBATTIBILITA'

QUANDO CECH POTEVA TORNARE AL CHELSEA

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

A meno di cinque mesi dal ritiro dal calcio con la maglia dell'Arsenal, Petr Cech torna tra i pali. Questa volta di mezzo c'è però l'hockey su ghiaccio. Il 37enne ceco, passato anche per Rennes e Chelsea, ha infatti firmato un contratto con i Guildford Phoenix, squadra della seconda divisione inglese di hockey.

"Praticherò uno sport che ho sempre amato sin da bambino"

Dopo aver vissuto l'atmosfera dei campi della Premier League negli ultimi 15 anni, giocando 443 partite tra Chelsea e Arsenal e vincendo 18 trofei, Cech ha deciso di voltare pagina. "Sono lieto di avere l'opportunità di fare un'esperienza del genere con i Phoenix – sono state le sue parole alla firma - spero di poter essere d'aiuto a questa giovane squadra e di vincere il maggior numero di partite possibile quando avrò modo di giocare. Dopo 20 anni da calciatore professionista, questa sarà un'esperienza meravigliosa: mi cimenterò in uno sport che ho sempre amato praticare e guardare sin da quando ero bambino". Dalla finale di Europa League, giocata (e persa) a maggio con la maglia dell'Arsenal, alla seconda divisione inglese di hockey. Una scelta, quella di Cech, che ha entusiasmato lo staff dei Phoenix. "Siamo veramente felici della firma di Petr – ha spiegato l'allenatore Milos Melicherik sul sito ufficiale del club - è migliorato un sacco da quando l'ho visto per la prima volta sul ghiaccio. Ora speriamo di poterlo impiegare già nel prossimo weekend”.

I più letti