Liverpool-Manchester City, parlano Klopp e Guardiola: "Il miglior avversario di sempre"

Premier League
©Getty

Così i due allenatori verso il big match di Premier League, domenica alle 17:30: "I Reds sono il miglior avversario che abbia mai incontrato". La risposta di Jurgen: "Per battere i Citizens dovranno essere in forma anche i venditori di hot dog di Anfield". Liverpool-Manchester City sarà in diretta esclusiva su Sky Sport Football e Sky Sport Uno (anche in 4K HDR con Sky Q satellite)

LIVERPOOL-CITY LIVE

195 punti in due nell'ultimo campionato, una grande sfida che si rinnova tra le due dominatrici di Premier League in questa 12^ giornata. Con il Liverpool, che questa volta partirà dal +6 in classifica sul Manchester City e dal fattore Anfield. "Sappiamo cosa significa giocare in quello stadio", spiega Pep Guardiola nella conferenza stampa di venerdì. "Tutto si deciderà in 90 minuti e dovremo essere bravi a seguire il nostro piano partita: al momento, il Liverpool è una delle squadre più forti del mondo. E per me come allenatore, quando abbiamo vinto la Premier la scorsa stagione il Liverpool è stato il miglior avversario che abbia mai incontrato in carriera. Quel trionfo è stato uno dei nostri traguardi più grandi come club". A due giorni dal big match, l'allenatore dei Citizens spegne dunque il batti e ribatti sulla questione Mané e torna ad esaltare il lavoro di Jurgen Klopp. Che da Liverpool, chiama a raccolta tutto il popolo Reds.

Klopp: "Tutto Anfield dovrà essere in perfetta forma"

L'allenatore tedesco, nell'analoga conferenza stampa, sottolinea l'importanza della partita di domenica, ma anche il prestigio che ormai contraddistingue Liverpool-City: "E' una grande sfida, due grandi squadre si affronteranno sotto i riflettori di Anfield. Ed è normale che questa rivalità stia diventando sempre più importante. Nelle ultime tre gare abbiamo pareggiato 0-0 ad Anfield, perso 2-1 all'Etihad e poi il Community Shield ai rigori", Klopp ricorda i precedenti. "Sarà un grande spettacolo di calcio, non solo dal punto di vista tattico ma anche per i tifosi". E su quale possa essere l'arma in più dei Reds, l'allenatore non si nasconde: "Dovremo fare la partita perfetta e servirà che tutto Anfield sia in perfetta forma, a partire dai venditori di hot dog. Mi auguro che a prescindere dal risultato focalizzeremo tutte le nostre emozioni sulla partita, e penseremo a giocare a calcio".

Le chiavi del match

I due allenatori si sono poi soffermati sul piano partita da mettere in pratica: "Non potremo giocare solo all'attacco, ma senz'altro anche per strappare un punto al Manchester City sarà necessario essere coraggiosi", Klopp suona la carica. "Ci sarà tutto sul piatto e noi dovremo provare ad andarcelo a prendere, senza nasconderci". Sul lato Citizens, invece, Pep è tranquillo nonostante l'assenza di Ederson, ko contro l'Atalanta: "Non so quanto a lungo rimarrà fuori ma sicuramente domenica non potrà giocare, ci sarà Claudio Bravo. Abbiamo vinto la Carabao Cup con lui, è un grande portiere di esperienza internazionale e ha vinto tanto con il Cile. Perché non dovrei avere fiducia in tutti i miei giocatori? Abbiamo grande consapevolezza nei nostri mezzi: dobbiamo convivere con diversi infortuni e quindi contro il Liverpool ci sarà bisogno che tutti siano pronti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche