Ancelotti nuovo allenatore dell'Everton: ora è ufficiale

Premier League

Contratto fino a giugno 2024 con l'Everton per Carlo Ancelotti, che ha ufficializzato sui social il suo arrivo. La presentazione è fissata per lunedì, l'esordio in panchina è previsto per il 'Boxing Day' contro il Burnley. Ancelotti: "L'Everton è un club ricco di storia, con una proprietà che ha la visione giusta per tornare al successo"

PREMIER LEAGUE, LA DIRETTA GOL

L'Everton ha uno spettatore speciale al Goodison Park nel match contro l'Arsenal della 18^ giornata di Premier League: Carlo Ancelotti. Il club ha ufficializzato sui social la firma del contratto con l'ex allenatore del Napoli. Lunedi è in programma la presentazione, mentre per la prima in panchina bisognerà aspettare la sfida del 26 dicembre contro il Burnley. "Sono felice di tornare in Premier, questa sfida mi affascina: il proprietario del club e la dirigenza hanno ben chiaro che l'obiettivo sarà vincere trofei", le prime parole dopo la firma del contratto di quattro anni e mezzo di Ancelotti, che torna in Inghilterra dopo quasi 9 anni.

Il 22 maggio 2011 al Goodison Park si chiuse l'avventura di Ancelotti alla guida del Chelsea, dopo la sconfitta per 1-0 proprio contro l'Everton. Oggi, dal profilo twitter dell'Everton, arrivano le prime immagini di Ancelotti al Goodison Park, che segnano il suo ritorno in Inghilterra:

foto da twitter @Everton
foto da twitter @Everton
foto da twitter @Everton

Ancelotti a Goodisan Park con il direttore sportivo dell'Everton, Marcel Brands (foto da twitter @Everton):

foto da twitter @Everton

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche