Wolverhampton-Man City: in campo arriva una fiaschetta dopo il gol di Sterling. VIDEO

Premier League

Gol e spettacolo al Molineux, ma anche un brutto momento con una fiaschetta piovuta in campo al 25'. Bernardo Silva e Mendy hanno portato all'attenzione dell'arbitro l'oggetto, poi allontanato direttamente da Atkinson. Il tutto dopo il clamoroso episodio Var del "doppio" rigore di Sterling

MAN CITY-SHEFFIELD UTD LIVE

Wolves-City è stata una sfida spettacolare, tra gol, magie, polemiche, Var, rigori e anche, sfortunatamente, un brutto gesto. È il minuto numero 25 quando Sterling trova il gol dopo un rocambolesco calcio di rigore, calciato (e sbagliato) due volte prima della ribattuta decisiva. Nel momento dell'esultanza si scorge un oggetto, presumibilmente lanciato in campo proprio dagli spalti. Si tratta di una fiaschetta, che fortunatamente non colpisce alcun giocatore. Bernardo Silva e Mendy portano all'attenzione dell'arbitro l'oggetto, poi portato fuori dal campo direttamente da Atkinson. Le immagini sono chiare.

La fiaschetta arriva sul campo durante Wolves-Man City
Il momento in cui la fiaschetta arriva sul campo, subito dopo la rete di Sterling
Bernardo Silva raccoglie la fiaschetta in Wolves-Man City
Bernardo Silva raccoglie l'oggetto
L'arbitro Atkinson porta la fiaschetta fuori dal campo
Poi portato fuori dal campo da Atkinson

Momento Var (il video)

L'episodio della fiaschetta in campo è arrivato dopo il grande caos del calcio di rigore concesso al Manchester City. Siamo al 21' quando Mahrez viene atterrato in area: Atkinson dice che si può proseguire ma, solerte, ecco il Var a interrompere il gioco. Quasi due minuti di attesa e poi la decisione: sì, è rigore per il City. Sterling prende palla e calcia - un destro basso e incrociato - che Rui Patricio para. Festa del pubblico di casa? Neanche per sogno, perché ecco Atkinson portarsi nuovamente il dito indice all'orecchio, ormai il segnale universale che indica un check della tecnologia arbitrale. Il motivo? Ci sono almeno un paio di giocatori in maglia gialla che sono entrati in area di rigore al momento del calcio. Nuovo check e nuova decisione: si ritira. A quel punto le immagini indugiano su Guardiola che, con ampi gesti, sembra chiedere il cambio di rigorista. Una mossa lungimirante ma non accolta dai giocatori in campo. Sterling calcia lo stesso e sbaglia ancora (con un tiro quasi identico al precedente)… ma è fortunato a segnare sulla ribattuta.

 

La sfida finirà comunque in gloria per i Wolves, autori di una clamorosa rimonta e di un incredibile double dopo aver battuto il City anche all'andata: precedentemente, sotto la gestione Guardiola, una doppia vittoria del genere era riuscita solo al Chelsea di Conte.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche