Tottenham-Liverpool 0-1: gol e highlights. Decide Firmino, Klopp continua a vincere

PREMIER

Marco Salami

©Getty

Battuti anche gli Spurs di Mourinho. Magia di Firmino nel primo tempo. Tante chance per la squadra di Klopp, ma anche due clamorose occasioni divorate da Son e da Lo Celso nella ripresa. 69 minuti da titolare per Eriksen, obiettivo di mercato dell'Inter

TOTTENHAM-LIVERPOOL 0-1 (Highlights)

37' Firmino

 

TOTTENHAM (3-4-1-2): Gazzaniga; Sanchez, Alderweireld, Tanganga; Aurier, Winks, Eriksen (69' Lo Celso), Rose (69' Lamela); Alli; Lucas, Son. All. Mourinho

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Gomez, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Oxlade-Chamberlain (61' Lallana); Salah (90'+1 Shaqiri), Firmino, Mané (81' Origi). All. Klopp

Ammoniti: Gomez (L), Oxlade-Chamberlain (L)

 

Liverpool inarrestabile. Un altro passo verso la Premier. Dodicesima vittoria di fila. Imbattuti in campionato con venti vittorie in ventun partite. Trentotto consecutive senza ko (il record dell'Arsenal a 49 è ancora lontano) in campionato. Ma non solo, i 61 punti (su 63) conquistati fin qui dai ragazzi di Klopp sono da primato: è il numero più alto mai raggiunto dopo 21 partite da una squadra nei top cinque campionati d'Europa nell'era dei tre punti a vittoria. Anche contro il Tottenham arriva il successo, in una partita vinta di misura, con più di un brivido, ma comunque portata a casa. Decide una magia di Firmino. Gli Spurs di Mou (soprattutto con Son e Lo Celso) si avvicinano alla rete - clamorosa la palla gol per l'argentino all'82' - ma il gol del pari non arriva. Ora la classifica dice +16 punti per i reds (a parità di partite giocate) sul Leicester, col City potenzialmente secondo a -17 (e con lo stesso numero di match). Un dominio assoluto che avvicina ancora di più il Liverpool alla sua prima storica Premier (l'ultimo titolo nel 1989-1990 risaliva ancora alla vecchia First Division). Chi riuscirà a fermarli?

Magia Firmino, disperazione Mou

Nelle formazioni ufficiali c'è anche il nome di Christian Eriksen, obiettivo di mercato dell'InterMourinho lo inserisce nel suo 3412, già visto contro Brighton e Norwich. Senza Kane e Sissoko (entrambi out tre mesi), lo Special One punta su Winks e proprio Eriksen in mezzo al campo, con Rose e Aurier larghi. Alli, Lucas e Son davanti. Debutto assoluto per il giovane Japhet Tanganga, centrale di difesa classe 1999. Nel Liverpool, Klopp conferma invece i suoi uomini migliori: classico 433 con tridente Salah, Firmino, Mané, e un solo cambio rispetto all'ultima di campionato (dopo l'ampio turnover in coppa contro l'Everton): Oxlade-Chamberlain per Milner. 

 

A partire forte sono subito i leader della Premier: due occasioni reds fanno da preludio al vantaggio di Firmino, super sul primo controllo a superare il giovane esordiente Tanganga (fin lì impeccabile) e a scaricare il mancino dell'1-0 al 37'. Prima palla gol con un palo di Chamberlain al secondo minuto (pochi istanti prima anche un salvataggio sulla linea di Rose su tiro di Firmino). Dunque grande chance anche per Van Dijk di testa al 23'. Per gli spurs un paio di tiri dal limite di Son ed Eriksen, e una conclusione di Alli alta nell'uno contro uno (ma in grande velocità) contro Alisson. Troppo poco per far male alla capolista.

 

Dunque la ripresa, che si apre subito con qualche tiro insidioso, ma nessuna vera palla gol. Ci provano Lucas e Aurier da una parte, e poi Alexander-Arnold e Firmino dall'altra. Klopp sceglie Lallana, mentre la partita di Eriksen dura 69 minuti, quando Mou manda in campo Lo Celso al suo posto (oltre a Lamela per Rose). Una mossa giusta, anche perchè le più grandi chance per gli Spurs arrivano nel finale. La prima al 75' con Son, che spara alto col destro in area di rigore. Ancora più clamorosa quella per Lo Celso, pescato in area tutto solo ma capace di mandare largo col mancino da dentro l'area piccola. Rabbia Klopp per il brivido e disperazione Mourinho. Ancora tre punti reds. La Premier sembra sempre più in tasca.

1 nuovo post
Liverpool da record: ventun partite e venti vittorie, più un pari. I 61 punti (su 63) conquistati sono da primato: il numero più alto mai raggiunto dopo 21 partite da una squadra nei top cinque campionati d'Europa (nell'era dei tre punti a vittoria).
- di marcosal93
FINISCE QUI! IL LIVERPOOL VINCE ANCHE CONTRO IL TOTTENHAM!
- di marcosal93
Cambio!
91' - Shaqiri per Salah. 
- di marcosal93
90' - Tre di recupero. 
- di marcosal93
90' - Slalom di Origi, che arriva a calciare col destro appena dentro l'area. Blocca Gazzaniga.
- di marcosal93
82' - Colossale chance Tottenham! Cross dalla destra di Aurier che pesca Lo Celso: mancino in spaccata a colpo sicuro nell'area piccola! Palla clamorosamente larga!
 
 
- di marcosal93
Cambio!
81' - Origi per Mané nel Liverpool. Ancora un cambio a testa per Mourinho e Klopp. 
- di marcosal93
80' - Tiro cross di Lo Celso potenzialmente molto pericoloso dalla destra. Lamela non trova la deviazione vincente in mezzo all'area. 
- di marcosal93
75' - Son! Che occasione! Destro a giro dalla sinistra dell'area. Palla alta: che grande occasione per gli Spurs. 
 
 
- di marcosal93
Cambio!
69' - Doppia sostituzione per Mourinho: Lamela per Rose e Lo Celso per Eriksen, che esce applaudendo i propri tifosi. 
- di marcosal93
Cambio!
61' - Prima mossa di Klopp: Lallana per Oxlade-Chamberlain. 
- di marcosal93
58' - Bel lavoro di Salah che difende bene il pallone in area: poi lo scarico per Firmino dal limite. Destro centrale, era una grande chance!
- di marcosal93
57' - Percussione centrale di Alli: super intervento di Van Dijk in area in scivolata a togliergli il pallone. Sul proseguo dell'azione, ci prova anche Aurier col destro. Blocca Alisson. 
- di marcosal93
50' - Azione insistita del Liverpool in area. Mané mette al centro dalla sinistra: Salah prolunga per Alexander-Arnold che prova il diagonale col destro. Palla larga di molto. 
- di marcosal93
47' - Subito tentativo di Lucas! Destro dal centro destra dell'area. Palla larga. 
- di marcosal93
46' - Nessun cambio dopo l'intervallo. 
- di marcosal93
46' - INIZIA IL SECONDO TEMPO!
- di marcosal93
Liverpool meritatamente in vantaggio dopo 45 minuti. Due occasioni reds prima del vantaggio di Firmino, super sul primo controllo a superare il giovane esordiente Tanganga (fin lì impeccabile). Prima pallo gol con un palo di Chamberlain al secondo minuto (pochi istanti prima anche un salvataggio sulla linea di Rose su tiro di Firmino).
- di marcosal93
Dunque grande chance anche per Van Dijk di testa al 23'. Per gli spurs un paio di tiri dal limite di Son ed Eriksen, e una conclusione di Alli alta nell'uno contro uno (ma in grande velocità) contro Alisson. 
- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche