Sheffield United-Man City 0-1

Premier League
sheffield-mancity-1059937

Nella ventiquattresima giornata della Premier League, vittoria esterna per il Manchester City. Sul terreno 'nemico', la squadra di Josep Guardiola ha sconfitto il Sheffield United di misura decisivo il gol di Agüero al 73° minuto, segnata su assist di De Bruyne

A decidere è stato un gol siglato da Sergio Agüero che ha rotto in maniera definitiva l'equilibrio che si era venuto a creare nella sfida tra Manchester City e Sheffield United. In un confronto che ha visto una della due squadre produrre un po' di più a livello di occasioni e soprattutto finalizzare meglio, il momento chiave è arrivato al 73° minuto quando Agüero, subentrato dalla panchina, ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Da segnalare per il Manchester City l'errore dal discetto di Gabriel Jesus al 35°.

Da segnalare l’assist di Kevin De Bruyne, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Manchester City, Ederson è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Sheffield United, da registrare comunque 4 parate di Dean Henderson nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 7 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Sheffield United e 3 per il Manchester City.

Assieme al risultato finale, il Manchester City ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (67%), ha effettuato più tiri (18-4), e ha battuto più calci d'angolo (13-5).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (522-187): si sono distinti Fernandinho (74), Aymeric Laporte (72) e Nicolás Otamendi (64). Per i padroni di casa, McBurnie è stato il giocatore più preciso con 25 passaggi riusciti.

Raheem Sterling nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Manchester City: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Manchester City, il difensore Fernandinho è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 18 totali). L'attaccante Oliver McBurnie è stato invece il più efficace nelle fila del Sheffield United con 10 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (12).


Sheffield United (3-5-2 ): D.Henderson, J.Egan, J.O'Connell, C.Basham, G.Baldock, E.Stevens, O.Norwood, M.Besic, J.Fleck, B.Sharp (Cap.), O.McBurnie. All: Chris Wilder
A disposizione: B.Osborn, P.Jagielka, M.Verrips, J.Lundstram, Callum Robinson, L.Mousset, Kieron Freeman.
Cambi: L.Mousset <-> B.Sharp (59'), C.Robinson <-> C.Basham (78'), J.Lundstram <-> M.Besic (78')

Manchester City (3-4-2-1 ): Ederson, N.Otamendi, A.Laporte, Fernandinho (Cap.), O.Zinchenko, K.Walker, K.De Bruyne, Rodrigo, R.Mahrez, R.Sterling, Gabriel Jesus. All: Josep Guardiola
A disposizione: E.García , S.Agüero, Bernardo Silva, P.Foden, I.Gündogan, João Cancelo, C.Bravo.
Cambi: S.Agüero <-> G.de Jesus (67'), E.García <-> A.Laporte (78'), B.Veiga de Carvalho e Silva <-> R.Sterling (92')

Reti: 73' Agüero.
Ammonizioni: F.Luiz Rosa, R.Hernández Cascante, S.Agüero, M.Besic, O.Norwood, J.Fleck, O.McBurnie

Stadio: Bramall Lane
Arbitro: Lee Mason

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche