Salah-Lovren, dal calcio al ping-pong: grandi giocate e racchette distrutte. VIDEO

Premier League
Instagram @ dejanlovren06

I due compagni di squadra nel Liverpool passano dal pallone alla pallina da tennistavolo: l'esito è imperdibile. Lovren distrugge la sua racchetta, Salah lo prende in giro. A vincere però è il croato: non è la prima volta che i giocatori di Klopp sono protagonisti di gag comiche sui social

Quello tra Mohamed Salah e Dejan Lovren è un rapporto che va oltre il campo. I due compagni di squadra nel Liverpool sono legati da una forte amicizia e amano scherzare tra loro nella vita di tutti i giorni, come conferma un video pubblicato su Twitter dello stesso attaccante egiziano. Salah sfida a ping pong Lovren, con esiti diametralmente opposti nella prestazione dei due: mentre il difensore croato fa fatica, "cicca" diverse volte la pallina, oppure riesce in colpi respinti con estrema semplicità dal suo avversario, Salah risponde indovinando traiettorie vincenti e trovando anche punti sulla carta impossibili. Il tutto sempre con il sorriso, lo stesso che la stella dei Reds - 15 reti e 8 assist in stagione tra Premier League e coppe- esibisce su Twitter associando al filmato i simboli di due racchette da ping pong e un emoji che è sintomo di soddisfazione.

"Racchetta distrutta": Salah e Lovren, quando lo scambio social è un'abitudine

Fuoriclasse in campo con il suo piede sinistro, abile anche quando si tratta di esibirsi con una racchetta da ping pong in mano. Momo Salah si mostra in versione fenomeno su Twitter, ma il risultato finale è stato svelato su Instagram da Lovren, che ha postato quattro foto dell'esibizione e svelato di aver distrutto la sua racchetta nel corso della partita: "Ho sconfitto Momo in diretta. Un sola parola: inestimabile" le parole del difensore, con tanto di hashtag #fakesmile. Sorriso finto, riferito al suo avversario per un giorno. Che ha replicato con fair play, postando un commento con tante risate. Quello tra Salah e Lovren nel tennistavolo è solo l'ultimo scambio mediatico di una lunga serie tra i due amici: nello scorso febbraio, ad esempio, l'attaccante egiziano aveva diffuso sui social un video del backstage di una pubblicità in cui si rendeva protagonista di alcuni giochi di prestigio con il pallone, centrando anche una lattina dalla lunga distanza. Lovren aveva aperto il dibattito, ipotizzando che le immagini fossero fittizie.  "Cento per cento reale..." era stato il commento del centrale difensivo di Klopp in tono ironico, con un emoticon da "Pinocchio" che lasciava poco spazio alle interpretazioni. Sorrisi e ironia tra due amici prima ancora che compagni di squadra, come accaduto anche a Capodanno 2019: Salah manda un messaggio di auguri di buon anno a Lovren, ricambiato con l'auspicio di un 2019 pieno di salute e amore. Scambio di gentilezze, smorzato dalla risposta inattesa di Salah: "Ti ho mandato gli auguri solo perché volevo sapere l'orario dell'allenamento, sempre alle 15.30?". Screenshot di Lovren e chat finita sui social. Protagonisti in campo, con il Liverpool campione d'Europa e del Mondo in vetta alla Premier a +13 sul Manchester City secondo, protagonisti fuori.

I più letti