Newcastle, Mike Ashley vicino alla cessione del club di Premier League

Premier League

L'imprenditore britannico, dal 2007 proprietario dei Magpies, è vicino a cedere la società al gruppo PCP Capital Partners. La cifra pattuita dovrebbe essere di circa 300 milioni di sterline

In Premier League potrebbe esserci a breve una novità importante. Il Newcastle, infatti, sarebbe vicino al cambio di proprietà. Mike Ashley, alla guida del club dal 2007, è pronto a cedere la società al gruppo PCP Capital Partners, come confermato da alcuni documenti emessi in mattinata dalla Companies House. La transazione avverrà solo dopo che la Premier League avrà ratificato l'accordo. Secondo quanto riportato da Sky Sports, il consorzio guidato da Amanda Staveley deterrà il 10% delle azioni e dovrebbe svolgere un ruolo chiave nella gestione del club, mentre l'80% finirà nelle mani del fondo saudita (PIF), controllato dal principe Mohammed bin Salman. Il restante 10%, infine, sarà controllato dai fratelli, David e Simon Reuben, che hanno già importanti interessi immobiliari nell'area di Newcastle, tra cui l'ippodromo. Il prezzo di vendita dovrebbe essere di circa 300 milioni di sterline, meno dei 340 richiesti inizialmente da Ashley: la pandemia da coronavirus potrebbe aver avuto un impatto significativo sul valore del club. Secondo Companies House, inoltre, l'attuale proprietario potrebbe aiutare gli acquirenti con un importo di 150 milioni, cifra che gli verrà restituita a rate negli anni a venire.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche