Brighton-Manchester City 0-5

Premier League

Nel match della trentacinquesima giornata della Premier League, netta vittoria per il Manchester City di Josep Guardiola che si sbarazza senza problemi del Brighton. Il primo gol arriva al minuto 21 con Sterling. Da lì in avanti è quasi un monologo con gli ospiti che alla fine vincono in maniera più che agevole per 5-0

E' stato un autentico show quello del Manchester City che ha travolto il Brighton. Troppo ampio, almeno per quello che si è visto oggi, il divario tecnico e fisico tra le due squadre. Il Brighton ha provato a resistere ma il 4-3-3 di De Bruyne e compagni è stato micidiale, non lasciando scampo alla formazione avversaria. Partita indirizzata già al 21° minuto con la rete di Sterling che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Potter passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 5-0 finale ci sono stati Raheem Sterling che ha messo a segno una tripletta e Gabriel Jesus.


Il Manchester City ha chiuso il primo tempo in vantaggio 2-0 con i gol di Sterling al 21° e Gabriel Jesus al 44°. Nella ripresa il Manchester City ha dilagato sulle ali dell'entusiasmo, affossando il Brighton con altre 3 reti : Sterling (53°), Bernardo Silva (56°), Sterling (81°).

Partita sostanzialmente senza storia, con Ederson per nulla impegnato: non ha subito nessun tiro nello specchio della porta.

A conferma del punteggio finale, il Manchester City ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (70%), ha effettuato più tiri (26-3), e ha battuto più calci d'angolo (7-2).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (721-248): si sono distinti Aymeric Laporte (84), Kyle Walker (76) e Eric García (76). Per i padroni di casa, Webster è stato il giocatore più preciso con 33 passaggi riusciti.

Gabriel Jesus è stato il giocatore che ha tirato di più per il Manchester City: 7 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Brighton è stato Leandro Trossard a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Manchester City, il centrocampista Kevin De Bruyne è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7), non ne ha perso nessuno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (66%). Il difensore Adam Webster è stato invece il più efficace nelle fila del Brighton con 5 contrasti vinti a dispetto dei 10 effettuati in totale.


Brighton (4-4-2 ): M.Ryan, A.Webster, M.Montoya, Bernardo, L.Dunk (Cap.), Y.Bissouma, L.Trossard, A.Mooy, D.Pröpper, A.Connolly, P.Groß. All: Graham Potter
A disposizione: S.Duffy, D.Stephens, D.Burn, N.Maupay, A.Jahanbakhsh, G.Murray, D.Button, A.Mac Allister, T.Lamptey.
Cambi: T.Lamptey <-> M.Montoya (59'), D.Stephens <-> D.Pröpper (59'), N.Maupay <-> A.Connolly (59'), A.Jahanbakhsh <-> L.Trossard (70')

Manchester City (4-3-3 ): Ederson, K.Walker, E.García, A.Laporte, B.Mendy, Rodrigo, Bernardo Silva, K.De Bruyne (Cap.), R.Mahrez, R.Sterling, Gabriel Jesus. All: Josep Guardiola
A disposizione: J.Stones , N.Otamendi, David Silva, O.Zinchenko, P.Foden, S.Carson, Fernandinho, C.Palmer, T.Doyle.
Cambi: P.Foden <-> G.de Jesus (64'), O.Zinchenko <-> B.Mendy (64'), D.Silva <-> K.De Bruyne (64'), J.Stones <-> E.García (72')

Reti: 21' Sterling, 44' Gabriel Jesus, 53' Sterling, 56' Bernardo Silva, 81' Sterling.
Ammonizioni: Y.Bissouma

Stadio: Amex Stadium
Arbitro: Graham Scott

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche