Brighton-Newcastle 0-0

Premier League

La sfida tra Brighton e Newcastle United, match valevole per la trentrasettesima giornata della Premier League, finisce senza reti. I padroni di casa hanno cercato con maggiore continuità la via del gol senza però riuscire a capitalizzare. Ci sono state anche grosse occasioni da rete ma i due portieri hanno fatto il proprio dovere

Un punto a testa nella gara che metteva di fronte Brighton e Newcastle United. Di certo il match non passerà alla storia come un divertentissimo 0-0. Esistono 0-0 che però regalano molte giocate interessanti e azioni degne di rilievo ma non è questo il caso. Forse per scelta o forse per timore, fatto sta che le due squadre hanno preferito puntare su una solida attenzione difensiva, sacrificando un po' troppo il gioco nell'altra metà campo. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Padroni di casa e ospiti non hanno scollinato quota 2. La squadra di Graham Potter si è schierata con un 4-2-3-1 ma nemmeno i cambi a gara in corso hanno rigenerato il match. Stesso discorso per il Newcastle United, in campo con un iniziale 3-5-2 .

Clean sheet per entrambi i portieri: 3 parate per Martin Dubravka (Newcastle United), mentre Mat Ryan (Brighton) ha dovuto compiere 1 intervento.

Nonostante il pareggio a reti inviolate, entrambe le squadre hanno avuto grandi opportunità da rete. Neal Maupay un'ottima occasione per realizzare la rete per il Brighton, mentre Matt Ritchie per il Newcastle United ne ha avuta 1. Molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Brighton e 2 per il Newcastle United.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (467-241): si sono distinti Lewis Dunk (83), Adam Webster (68) e Dan Burn (57). Per gli ospiti, Danny Rose è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Nel Brighton, il centrocampista Yves Bissouma è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 18 totali). L'attaccante Allan Saint-Maximin è stato invece il più efficace nelle fila del Newcastle United con 11 contrasti vinti (18 effettuati in totale).


Brighton (4-2-3-1 ): M.Ryan, L.Dunk (Cap.), D.Burn, A.Webster, T.Lamptey, L.Trossard, P.Groß, D.Stephens, Y.Bissouma, A.Mooy, N.Maupay. All: Graham Potter
A disposizione: A.Connolly, S.March, D.Button, A.Cochrane, S.Duffy, G.Murray, A.Mac Allister, M.Montoya, D.Pröpper.
Cambi: A.Mac Allister <-> P.Groß (58'), S.March <-> A.Mooy (58'), G.Murray <-> N.Maupay (73'), D.Pröpper <-> Y.Bissouma (73')

Newcastle United (3-5-2 ): M.Dubravka, D.Rose, E.Krafth, F.Fernández, M.Ritchie, J.Shelvey (Cap.), N.Bentaleb, M.Almirón, J.Manquillo, D.Gayle, A.Saint-Maximin. All: Steve Bruce
A disposizione: K.Watts, A.Carroll, D.Yedlin, Y.Muto, K.Darlow, Matthew Longstaff, C.Atsu, Joelinton, V.Lazaro.
Cambi: A.Carroll <-> D.Gayle (74'), J.Apolinário de Lira <-> A.Saint-Maximin (74'), V.Lazaro <-> M.Almirón (86')


Ammonizioni: Y.Bissouma, P.Groß, D.Stephens, A.Webster, M.Ritchie, D.Rose

Stadio: Amex Stadium
Arbitro: Simon Hooper

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche