Leeds United-Arsenal 0-0

Premier League
leedsunited-arsenal-2128369

Pareggio senza reti tra Leeds United e Arsenal. Finisce 0-0 il match valido per la nona giornata della Premier League. I padroni di casa hanno cercato con maggiore continuità la via del gol senza però riuscire a capitalizzare. Alioski e Bellerín hanno avuto buone occasioni da rete ma alla fine il tanto atteso gol non è arrivato

Se fossero i numeri a decidere le partite, la sfida tra Leeds United e Arsenal avrebbe certamente una vincitrice. Nel calcio però i tre punti vanno a chi segna di più e allora la storia di questa gara è leggermente differente da ciò che dice il tabellone con il punteggio finale. Gli uomini di Bielsa hanno tenuto la palla tra i piedi per il 66% del tempo. La netta supremazia territoriale ha sì generato più occasioni da gol ma alla fine lo 0-0 iniziale è rimasto tale per tutta la durata del match. Bamford e compagni hanno messo insieme 25 situazioni favorevoli senza però riuscire a capitalizzare e quindi il pareggio senza reti è stato certificato dal triplice fischio finale.

Clean sheet per entrambi i portieri: 4 parate per Bernd Leno (Arsenal), mentre Illan Meslier (Leeds United) ha dovuto compiere 2 interventi. L'Arsenal ha portato a casa un risultato positivo, chiudendo però la partita in 10 uomini per via dell'espulsione di Nicolas Pépé per rosso diretto al 51°.

Nonostante il pareggio a reti bianche, entrambe le squadre sono andate vicine a sbloccare il risultato. Nelle varie occasioni il Leeds United ha colpito il palo per ben 3 volte, una di queste sfortunate conclusioni è stata di Nicolas Pépé, anche nell'Arsenal Nicolas Pépé è stato sfortunato colpendo il palo.

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (517-219): si sono distinti Kalvin Phillips (85), Liam Cooper (81) e Robin Koch (65). Per gli ospiti, Ceballos è stato il giocatore più preciso con 28 passaggi riusciti.

Nel Leeds United, il difensore Ezgjan Alioski è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 16 totali). Il centrocampista Dani Ceballos è stato invece il più efficace nelle fila dell'Arsenal con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Leeds United: I.Meslier, R.Koch, E.Alioski, L.Ayling, L.Cooper (Cap.), Raphinha, M.Klich, J.Harrison, K.Phillips, S.Dallas, P.Bamford. All: Marcelo Bielsa
A disposizione: Rodrigo, Kiko Casilla, P.Struijk, L.Davis, I.Poveda-Ocampo, T.Roberts, Hélder Costa.
Cambi: R.Moreno <-> L.Ayling (70'), I.Poveda-Ocampo <-> J.Harrison (80')

Arsenal: B.Leno, Gabriel Magalhães, K.Tierney, R.Holding, H.Bellerín, N.Pépé, Willian, J.Willock, G.Xhaka, D.Ceballos, P.Aubameyang (Cap.). All: Mikel Arteta
A disposizione: E.Nketiah, A.Lacazette, S.Mustafi, R.Nelson, R.Rúnarsson, A.Maitland-Niles, B.Saka.
Cambi: R.Nelson <-> W.Borges Da Silva (45'), B.Saka <-> J.Willock (57'), A.Maitland-Niles <-> B.Saka (93')


Ammonizioni: S.Dallas, L.Cooper, K.Phillips
Espulsioni: Pépé (51°)

Stadio: Elland Road
Arbitro: Anthony Taylor

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche