Al City basta Foden: Brighton sconfitto 1-0

Premier League
Fotogramma/IPA

All'Etihad Stadium il City batte il Brighton di misura con un gol del 20enne nel finale del primo tempo. Nei minuti di recupero Sterling ha fallito un calcio di rigore. La squadra di Guardiola sale al terzo posto in classifica


Nella 18esima giornata di Premier League il Manchester City batte il Brighton 1-0 e sale in terza posizione in classifca, con una partita in meno rispetto al Manchester United e al Liverpool. All’Etihad Stadium è decisiva la rete del 20enne Phil Foden al 44’. Nel finale Sterling sbaglia il rigore del possibile 2-0, calciando alto.

 

Da segnalare l’assist di Kevin De Bruyne, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Manchester City, Ederson è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Brighton, da registrare comunque 5 parate di Robert Sánchez nel corso di tutto il match.

A conferma della vittoria finale, il Manchester City ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (65%), ha effettuato più tiri (16-5), e ha battuto più calci d'angolo (8-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (646-296): si sono distinti Oleksandr Zinchenko (97), Rúben Dias (92) e Rodrigo (79). Per gli ospiti, Lewis Dunk è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Kevin De Bruyne nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Manchester City: 5 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Brighton invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Davy Pröpper.
Nel Manchester City, il centrocampista De Bruyne è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 16 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%). Il centrocampista Joël Veltman è stato invece il più efficace nelle fila del Brighton con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (9).



Manchester City: Ederson, Rúben Dias, J.Stones, O.Zinchenko, João Cancelo, I.Gündogan, Rodrigo, K.De Bruyne (Cap.), Bernardo Silva, P.Foden, R.Mahrez. All: Josep Guardiola
A disposizione: R.Sterling, T.Harwood-Bellis, Fernandinho, F.Torres, Z.Steffen, B.Mendy, K.Walker, Gabriel Jesus, L.Mbete.
Cambi: G.de Jesus <-> R.Mahrez (67'), R.Sterling <-> P.Foden (82')

Brighton: R.Sánchez, L.Dunk (Cap.), A.Webster, D.Burn, B.White, D.Pröpper, Bernardo, J.Veltman, L.Trossard, A.Mac Allister, P.Tau. All: Graham Potter
A disposizione: R.Khadra, T.Jenks, P.Groß, M.Sanders, J.Weir, A.Zeqiri, N.Maupay, S.March, C.Walton.
Cambi: N.Maupay <-> P.Tau (68'), S.March <-> D.Pröpper (68'), R.Khadra <-> L.Trossard (86')

Reti: 44' Foden.
Ammonizioni: J.Veltman, A.Webster

Stadio: Etihad Stadium
Arbitro: Darren England

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.