Liverpool-Fulham 0-1, gol e highlights: sesta sconfitta di fila in casa per i Reds

PREMIER

Un gol di Lemina poco prima dell'intervallo condanna il Liverpool di Klopp alla sesta sconfitta casalinga di fila: in classifica i Reds restano settimi ma con due partite in più rispetto a Tottenham e Aston Villa che possono scavalcarlo

LA CLASSIFICA DELLA PREMIER

Una crisi senza fine, una striscia da record (negativo) che si allunga: il Liverpool perde ancora e dopo il ko casalingo nel turno infrasettimanale con il Chelsea torna a perdere ad Anfield, appena 3 giorni dopo. Finisce ancora 1-0, e questa volta a fare festa nella tana dei Reds è il Fulham.
 

Basta un gol dell'ex-Juve Lemina poco prima dell'intervallo, rete che i Reds non riescono a ribaltare, e adesso sono addirittura 6 le sconfitte casalinghe di fila collezionate dal Liverpool. Se già 5 era un record, mai successo prima nella storia del club, 6 diventano un vero e proprio campanello d'allarme per una squadra che, comunque ancora in corsa in Champions (andata degli ottavi vinta 2-0 con il Lipsia), in campionato sta crollando e rischia seriamente di finire fuori dall'Europa. Al momento settimo, Klopp potrebbe infatti vedersi superare da Tottenham e Aston Villa, dietro rispettivamente 1 e 3 punti ma con due partite in meno rispetto ai Reds.

La serie da incubo

Il dato relativo alle 6 sconfitte fa ancora più impressione se si considera che, nelle sue prime 100 partite ad Anfield da allenatore del Liverpool, Klopp ne aveva perse 4. Un incubo cominciato il 21 gennaio, con lo 0-1 contro il Burney; poi Brighton (ancora 0-1), Manchester City (1-4), Everton (0-2), Chelsea (altro 0-1) e adesso Fulham, con l'ennesima sconfitta di misura che evidenzia però come i Reds segnino anche pochissimo tra le mura di casa: l’unico gol in questo periodo, contro il City, è infatti un rigore di Salah.

Le statistiche del match

Nel corso del match, Areola del Fulham è stato poco impegnato, autore di solo 3 parate.

Possesso palla inutile per il Liverpool, che sotto quel punto di vista ha avuto il controllo del match (63%), effettuando anche più tiri (16-10), e battendo più calci d'angolo (9-4).

Josh Maja nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Fulham: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Liverpool è stato Mohamed Salah a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta. Lemina è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 16 totali).

LIVERPOOL-FULHAM 0-1

45' Lemina
 

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Neco Williams (76' Alexander-Arnold), Phillips, Rhys Williams, Robertson; Milner (76' Fabinho), Wijnaldum (62' Mané), Keita; Shaqiri, Salah, Diogo Jota. All: Klopp

FULHAM (4-4-2): Areola; Tete, Andersen, Adarabioyo, Ola Aina; reid, Lemina, Reed, Lookman (83' Robinson); Cavaleiro (85' Mitrovic), Maja (67' Loftus-Cheek). All: Parker

Ammoniti: Tete, Lemina, Mitrovic, Teixeira da Silva, Keita

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.