West Ham-Arsenal 3-3

Premier League

West Ham e Arsenal si dividono un punto a testa ma lo fanno in maniera spettacolare. Nel match valido per la ventinovesima giornata della Premier League passano in vantaggio i padroni di casa con la rete firmata da Lingard. Il 3-3 finale arriva con il gol segnato da Lacazette al 82'

In una partita che ha visto le due squadre affrontarsi a viso aperto, l'ultima rete si è materializzata a una manciata di minuti dal termine. Un gol di Lacazette ha salvato l'Arsenal dalla sconfitta. E' stato un pareggio sofferto quello maturato contro il West Ham. La sfida è rimasta in bilico fino all'ultimo minuto con un assedio finale che ci ha regalato un pirotecnico pareggio per 3-3.

Il West Ham è riuscito inizialmente a portarsi avanti sul 2-0, grazie alle reti di Jesse Lingard (al 15°) e Jarrod Bowen (al 17° minuto). Il 3-0 è arrivato dalla realizzazione di Tomas Soucek, prima che arrivasse la rimonta del West Ham iniziata dallo sfortunato autogol di Tomas Soucek.

Nel West Ham, gli assist sono stati di un pimpante Michail Antonio (2), mentre Lingard ha contribuito con uno.

Nonostante il risultato finale di parità, l'Arsenal ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (63%), ha effettuato più tiri (16-15), e ha battuto più calci d'angolo (5-3) del West Ham.

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (517-250): si sono distinti Thomas Partey (80), Granit Xhaka (73) e Martin Ødegaard (71). Per i padroni di casa, Aaron Cresswell è stato il giocatore più preciso con 35 passaggi riusciti.

Michail Antonio nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il West Ham con 5 conclusioni verso lo specchio della porta. Per l'Arsenal è stato Alexandre Lacazette a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel West Ham, il centrocampista Soucek pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11, ma con un numero uguale di duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila dell'Arsenal, si è distinto il difensore Pablo Marí che, con 8 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%).



West Ham: L.Fabianski, A.Cresswell, I.Diop, V.Coufal, C.Dawson, D.Rice (Cap.), S.Benrahma, T.Soucek, J.Lingard, J.Bowen, M.Antonio. All: David Moyes
A disposizione: R.Fredericks, D.Martin, A.Odubeko, N.Trott, M.Lanzini, F.Balbuena, M.Noble, B.Johnson, F.Alves.
Cambi: M.Noble <-> J.Bowen (74'), R.Fredericks <-> S.Benrahma (79')

Arsenal: B.Leno, David Luiz, K.Tierney, P.Marí, C.Chambers, B.Saka, P.Aubameyang (Cap.), G.Xhaka, T.Partey, M.Ødegaard, A.Lacazette. All: Mikel Arteta
A disposizione: Gabriel Martinelli, Cédric Soares, N.Pépé, R.Holding, Mohamed Elneny, E.Smith Rowe, D.Ceballos, Gabriel Magalhães, M.Ryan.
Cambi: E.Smith Rowe <-> G.Xhaka (74'), N.Pépé <-> B.Saka (74'), G.Martinelli Silva <-> P.Aubameyang (81')

Reti: 15' Lingard (West Ham), 17' Bowen (West Ham), 32' Soucek (West Ham), 38' Aut. Soucek (West Ham), 61' Aut. Dawson (West Ham), 82' Lacazette (Arsenal).
Ammonizioni: V.Coufal, M.Antonio, A.Cresswell, A.Lacazette

Stadio: London Stadium
Arbitro: Jonathan Moss

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.