Premier League, 30^ giornata: i risultati di oggi. Vince ancora il City, crollo Chelsea

Premier League

Gli uomini di Guardiola vincono 2-0 sul campo del Leicester e si portano momentaneamente a +17 sul Manchester United (che ha due gare in meno), avvicinandosi sempre di più al titolo. Crolla in casa il Chelsea, che rimane in 10 nel corso del primo tempo e perde 2-5 contro il West Bromwich. 3-0 del Liverpool sul campo dell'Arsenal. Bene il Leeds, che vince 2-1 contro lo Sheffield United e sale al decimo posto

Vince ancora il Manchester City, che domina sul campo del Leicester e si avvicina sempre di più alla conquista della Premier League. Sono adesso 17 i punti di vantaggio della formazione di Guardiola nei confronti del Manchester United, prima inseguitrice che però ha due partite in meno. Ospiti che prendono in mano la gara già nel primo tempo, non riuscendo però a sbloccare il risultato, vedendosi annullare un gol dopo 5 minuti per fuorigioco a Fernandinho. Vittoria che arriva però nella ripresa grazie al destro a giro di Mendy da fuori area e all'azione fantastica confezionata in area di rigore da Sterling e Gabriel Jesus e finalizzata dal brasiliano per il definitivo 0-2.

Crollo Chelsea, tris del Liverpool all'Arsenal

Crolla invece in casa il Chelsea, che rimane in 10 uomini nel corso del primo tempo per l'espulsione di Thiago Silva e subisce 5 gol dal West Bromwich: finisce 2-5, nonostante l'iniziale vantaggio firmato da Pulisic. Vince invece 3-0 il Liverpool sul campo dell'Arsenal il match serale. Terza vittoria di fila per Klopp&Co dopo il periodo nero con 6 ko in 8 partite. I punti di ritardo in classifica dal Chelsea sono solo 2, ma attenzione a quelle dietro che devono ancora giocare. Il Tottenham (col Newcastle) può impattare i blues a quota 51. Il West Ham, vincendo (lunedì contro i Wolves), andrebbe quarto. Senza dimenticare l'Everton di Ancelotti, ottavo a quota 46 punti, ma con ben due partite in meno e potenzialmente anch'esso a 52 in piena zona Champions. E, nell'altra partita del sabato, bene il Leeds che si porta momentaneamente al decimo posto della classifica, battendo 2-1 lo Sheffield United.

LEICESTER-MANCHESTER CITY 0-2 (highlights)

approfondimento

Il primo City di Aguero: che fine hanno fatto?

58' Mendy, 74' Gabriel Jesus

 

LEICESTER (3-4-3): Schmeichel; Fofana, Evans, Castagne; Amartey, Ndidi (83' N. Mendy), Tielemans, Albrighton (71' Pereira); Iheanacho (72' Maddison), Perez, Vardy. All. Rodgers

 

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Dias, Laporte, B. Mendy; Rodri, Fernandinho; Mahrez (79' Ferran Torres), De Bruyne (88' Foden), Gabriel Jesus; Aguero (63' Sterling). All. Guardiola

 

Ammoniti: Ndidi (L), Ederson (M), Fernandinho (M), Amartey (L), Rodri (M)

CHELSEA-WEST BROMWICH 2-5 (highlights)

leggi anche

Tuchel: "Werner? Gol come donna. Non puoi forzare"

27' Pulisic (C), 45' Pereira (W), 49' pt Pereira (W), 63' Robinson (W), 68' Diagne (W), 71' Mount (C), 91' Robinson (W)

 

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Zouma; James, Jorginho (73' Havertz), Kovacic, Alonso; Ziyech (33' Christensen), Pulisic (46' Mount); Werner. All. Tuchel

 

WEST BROMWICH (5-4-1): Johnstone; Furlong, O'Shea (24' Ivanovic (37' Robinson), Bartley, Ajayi, Townsend; Philips (89' Livermore), Yokuslu, Maitland-Niles, Pereira; Diagne. All. Allardyce

 

Ammoniti: Thiago Silva (C), Diagne (W), Kovacic (C)

 

Espulso: 29' Thiago Silva (C)

ARSENAL-LIVERPOOL 0-3 (highlights)

64' e 82' Diogo Jota, 68' Salah

 

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Chambers, Maghalaes, Holding, Tierney (45'+1 Soares); Ceballos (58' Elneny), Thomas; Pepè, Odegaard, Aubameyang (77' Martinelli); Lacazette. All. Arteta

 

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Philipps, Kabak (84' Williams), Robertson (61' Diogo Jota); Thiago, Fabinho, Milner; Salah, Firmino (78' Wijnaldum), Mané. All. Klopp

 

Ammoniti: Diogo Jota (L), Maghalaes (A)

LEEDS UNITED-SHEFFIELD UNITED 2-1 (highlights)

leggi anche

Premier League, calendario della 30^ giornata

12' Harrison (L), 45' Osborn (S), 49' Jagielka aut. (L)

 

LEEDS UNITED (4-1-4-1): Meslier; Ayling, Llorente, Cooper, Alioski; Phillips; Raphinha, Dallas (90' Koch), Roberts (81' Klich), Harrison; Bamford (65' Moreno). All. Bielsa

 

SHEFFIELD UNITED (3-5-2): Ramsdale; Bogle (73' Brewster), Jagielka, Stevens; Baldock (45' Ampadu), Lundstram, Norwood (65' Burke), Fleck, Osborn; McGoldrick, McBurnie (78' Egan). All. Heckingbottom

 

Ammoniti: Lundstram (S), McGoldrick (S), Moreno (L)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche