Southampton-Leicester 1-1

Premier League

Southampton e Leicester si dividono un punto a testa. Nel match della trentaquattresima giornata della Premier League, è il Southampton a sbloccare il punteggio con il vantaggio firmato da Ward-Prowse su rigore. L’1-1 finale arriva con il gol segnato da Evans

Squadre che si sono spartite la posta in palio e che hanno mosso la propria classifica. Dopo un primo tempo con qualche emozione ma nessun gol, ci ha pensato il Southampton ad evitare ulteriori sbadigli trovando la rete del vantaggio e sbloccando quindi momentaneamente la partita. Di lì a poco però è arrivato il gol che ha fissato il risultato finale sull'1-1. Nell'ultima parte di gara, ospiti e padroni di casa hanno provato senza successo a trovare il gol vittoria. Le varie sostituzioni effettuate erano un mix tra l'evitare di finire la gara senza punti e il tentare di far bottino pieno. L' equilibrio di fine primo tempo è rimasto però inalterato fino al triplice fischio. Il Southampton ha portato a casa un risultato positivo nonostante l’inferiorità numerica per l'espulsione di Jannik Vestergaard al 10° per rosso diretto.

Dopo che l'incontro si è chiuso sul risultato di 0-0 nel primo tempo, il Southampton è riuscito a passare in vantaggio al 61° minuto grazie al gol di James Ward-Prowse, il Leicester è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro e chiudendo il risultato con Evans.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 8 parate per Alex McCarthy (Southampton), mentre Kasper Schmeichel (Leicester) ha effettuato 2 parate.



Nonostante il risultato finale di parità, il Leicester ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (70%), ha effettuato più tiri (23-5), e ha battuto più calci d'angolo (10-0) del Southampton.

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (528-177): si sono distinti Youri Tielemans (83), Evans (67) e Çaglar Söyüncü (65). Per i padroni di casa, Ward-Prowse è stato il giocatore più preciso con 26 passaggi riusciti.

Stuart Armstrong nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Southampton con 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Leicester è stato James Maddison a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Southampton, l'attaccante Che Adams pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11 ma si contano anche 16 duelli persi). Il difensore Evans è stato invece il più efficace nelle fila del Leicester con 9 contrasti vinti (12 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%).



Southampton: A.McCarthy, K.Walker-Peters, J.Vestergaard, J.Stephens, J.Bednarek, J.Ward-Prowse (Cap.), N.Tella, T.Minamino, S.Armstrong, C.Adams, N.Redmond. All: Ralph Hasenhüttl
A disposizione: W.Ferry, D.N'Lundulu, M.Salisu, I.Diallo, M.Djenepo, F.Forster, A.Jankewitz, K.Ramsay, T.Walcott.
Cambi: M.Salisu <-> N.Tella (15'), I.Diallo <-> T.Minamino (76'), D.N'Lundulu <-> C.Adams (91')

Leicester: K.Schmeichel (Cap.), J.Evans, Ç.Söyüncü, W.Fofana, T.Castagne, L.Thomas, Y.Tielemans, W.Ndidi, J.Vardy, K.Iheanacho, J.Maddison. All: Brendan Rodgers
A disposizione: N.Mendy, M.Albrighton, D.Ward, A.Pérez, H.Choudhury, Ricardo Pereira, D.Amartey, C.Ünder, D.Praet.
Cambi: A.Pérez <-> W.Fofana (45'), M.Albrighton <-> L.Thomas (69')

Reti: 61' (R) Ward-Prowse (Southampton), 68' Evans (Leicester).
Ammonizioni: J.Vestergaard, T.Minamino
Espulsioni: Vestergaard (10°), Vestergaard (10°)

Stadio: St. Mary's Stadium
Arbitro: Robert Jones

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport