Wolves-Brighton 2-1

Premier League

Il Wolverhampton conquista tre punti importanti nel match casalingo di oggi. Nella sfida valida per la trentacinquesima giornata della Premier League, Coady e compagni hanno battuto il Brighton per 2-1 dopo essere andati inizialmente in svantaggio. Il gol che ha completato la rimonta è stato firmato da Gibbs-White

Lo svantaggio iniziale non ha spaventato più di tanto il Wolverhampton di Nuno Espírito Santo che è riuscito a rovesciare in maniera completa l'esito del match giocato contro il Brighton. Per la squadra capitanata da Dunk il match ha vissuto momenti molto differenti dal punto di vista emozionale. Si è partiti dalla gioia per una possibile vittoria, alla tristezza causata da una sicura sconfitta. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Wolverhampton. Espírito Santo decide di schierare la sua squadra con il giusto mix tra propensione offensiva ed equilibrio difensivo; Brighton che però è protagonista del primo momento clou della sfida: come detto sono proprio gli uomini di Potter a passare per primi quando sul cronometro ci sono 13minuti. La fase di gestione gara non è stata di certo però una passeggiata. Il Wolverhampton infatti alza il baricentro, guadagna campo e riesce a creare diversi pericoli anche se ogni tanto lascia spazio al contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E' Gibbs-White a firmare la rete del definitivo sorpasso. Il finale premia il Wolverhampton che porta a casa i tre punti vincendo per 2-1 Il Brighton ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di 2 giocatori, Lewis Dunk, espulso al minuto 53 e Neal Maupay, mandato in anticipo negli spogliatoi al 97'.

Il Brighton è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Lewis Dunk al 13°, chiudendo il primo tempo sul risultato di 1-0. Il Wolverhampton ha risposto nel secondo con il gol al 76° minuto di Adama Traoré, prima della rete finale che ha chiuso la partita al novantesimo.



A conferma del risultato finale, il Wolverhampton ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (16-5), e ha battuto più calci d'angolo (10-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (496-304): si sono distinti João Moutinho (82) e Conor Coady (62). Per gli ospiti, Dunk è stato il giocatore più preciso con 54 passaggi riusciti.

Morgan Gibbs-White è stato il giocatore che ha tirato di più per il Wolverhampton: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Brighton è stato Lewis Dunk a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nel Wolverhampton, il difensore Ki-Jana Hoever è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (6 sui 10 totali). Il difensore Dan Burn è stato invece il più efficace nelle fila del Brighton con 10 contrasti vinti (14 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%).



Wolverhampton: Rui Patrício, C.Coady (Cap.), R.Aït-Nouri, M.Kilman, K.Hoever, M.Gibbs-White, Vitinha, Rúben Neves, Daniel Podence, João Moutinho, Fábio Silva. All: Nuno Espírito Santo
A disposizione: T.Corbeanu, L.Dendoncker, L.Richards, R.Saïss, Nélson Semedo, L.Cundle, A.Traoré, Willian José, J.Ruddy.
Cambi: A.Traoré <-> R.da Silva Neves (61'), W.Da Silva <-> D.Castelo Podence (69'), L.Dendoncker <-> V.Machado Ferreira (77')

Brighton: R.Sánchez, D.Burn, L.Dunk (Cap.), A.Webster, B.White, A.Jahanbakhsh, L.Trossard, P.Groß, Y.Bissouma, D.Welbeck, N.Maupay. All: Graham Potter
A disposizione: J.Moder, S.Alzate, A.Connolly, A.Mac Allister, J.Izquierdo, D.Pröpper, A.Zeqiri, J.Steele, P.Tau.
Cambi: A.Mac Allister <-> A.Jahanbakhsh (58'), J.Moder <-> L.Trossard (58'), A.Zeqiri <-> D.Welbeck (78')

Reti: 13' Dunk (Brighton), 76' Traoré (Wolverhampton), 90' Gibbs-White (Wolverhampton).
Ammonizioni: M.Kilman, C.Coady, R.Sánchez, Y.Bissouma
Espulsioni: Dunk (53°), Maupay (97°)

Stadio: Molineux Stadium
Arbitro: Jonathan Moss

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche