Man City-Arsenal 5-0

Premier League

Rotondo successo interno per il Manchester City nel match valevole per la terza giornata della Premier League. La squadra di Josep Guardiola vince contro l'Arsenal per 5-0 al termine di una partita di fatto senza storia. Padroni di casa che sbloccano la partita al minuto 7 con Gündogan. La reazione degli avversari non arriva e così il Manchester City è riuscito a scappare via nel punteggio portando a casa i tre punti

E' stata una gara senza storia quella che ha messo di fronte Manchester City e Arsenal. Il tasso tecnico differente si è visto eccome e alla fine il passivo, per la squadra di Arteta è stato pesante. L'Arsenal ha provato a resistere ma lo schieramento tattico messo in campo da Mikel Arteta è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Josep Guardiola. Partita indirizzata già al minuto 7 con la rete di Gündogan che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Arteta passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 5-0 finale ci sono stati Ferran Torres che ha realizzato una doppietta e Gabriel Jesus.
L'Arsenal ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Granit Xhaka per rosso diretto al minuto 35.

Il Manchester City ha chiuso il primo tempo in vantaggio 3-0 grazie alle reti di Gündogan al 7°, Torres al 12° e Gabriel Jesus al 43°. Nella ripresa il Manchester City ha dilagato sulle ali dell'entusiasmo, affossando l'Arsenal con altre 2 reti : Rodri (53°), Torres (84°).

Partita sostanzialmente senza storia, con Ederson per nulla impegnato nel corso di tutto il match, grazie soprattutto ad una difesa che non ha concesso tiri verso lo specchio della porta. In questa sconfitta il portiere dell'Arsenal (Bernd Leno) oltre alle 5 reti subite, ha comunque effettuato 5 parate.

A conferma della vittoria finale, il Manchester City ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (80%), ha effettuato più tiri (25-1), e ha battuto più calci d'angolo (14-0).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (691-120): si sono distinti Rodri (102), João Cancelo (89) e Gündogan (89). Per gli ospiti, Calum Chambers è stato il giocatore più preciso con 19 passaggi riusciti.

Aymeric Laporte nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Manchester Citycon 5 conclusioni verso lo specchio della porta.
Nel Manchester City, il difensore João Cancelo è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8) perdendone soltanto uno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (61%). L'attaccante Pierre-Emerick Aubameyang è stato invece il più efficace nelle fila dell'Arsenal con 4 contrasti vinti (7 effettuati in totale).



Manchester City: Ederson, A.Laporte, K.Walker, João Cancelo, Rúben Dias, I.Gündogan (Cap.), Bernardo Silva, Rodri, J.Grealish, F.Torres, Gabriel Jesus. All: Josep Guardiola
A disposizione: Fernandinho, O.Zinchenko, T.Doyle, J.Stones, N.Aké, R.Sterling, R.Mahrez, Z.Steffen, C.Palmer.
Cambi: O.Zinchenko <-> K.Walker (45'), R.Sterling <-> B.Veiga de Carvalho e Silva (58'), R.Mahrez <-> G.de Jesus (61')

Arsenal: B.Leno, K.Tierney, Cédric Soares, C.Chambers, R.Holding, S.Kolasinac, G.Xhaka, E.Smith Rowe, M.Ødegaard, B.Saka, P.Aubameyang (Cap.). All: Mikel Arteta
A disposizione: Gabriel Martinelli, A.Sambi Lokonga, A.Lacazette, Mohamed Elneny, A.Okonkwo, Nuno Tavares, P.Marí, A.Ramsdale, A.Maitland-Niles.
Cambi: M.El Sayed Elneny <-> B.Saka (45'), A.Lacazette <-> P.Aubameyang (59'), A.Maitland-Niles <-> M.Ødegaard (71')

Reti: 7' Gündogan, 12' Torres, 43' Gabriel Jesus, 53' Rodri, 84' Torres.
Ammonizioni: R.Hernández Cascante, C.Alves Soares, S.Kolasinac
Espulsioni: Xhaka (35°)

Stadio: Etihad Stadium
Arbitro: Martin Atkinson

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche