Aston Villa-Everton 3-0

Premier League

Rotondo successo interno per l'Aston Villa nel match della quinta giornata della Premier League. La squadra di Dean Smith vince contro l'Everton per 3-0 al termine di una partita di fatto senza storia. Padroni di casa che sbloccano la partita al minuto 66 con Cash. La reazione degli avversari non arriva e così l'Aston Villa è riuscita a scappare via nel punteggio portando a casa i tre punti

Netto successo per l'Aston Villa che contro l'Everton non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Dean Smith hanno gestito nel migliore dei modi lungo tutti i 90 minuti di gioco. Il gol che spezza l'equilibrio iniziale giunge al 66' con la rete firmata da Matthew Cash . Da lì in avanti la gara è completamente girata con l'Aston Villa che ha continuato ad attaccare mettendo all'angolo l'Everton. La squadra di Benítez ha incassato altre due reti e ha alzato bandiera bianca. Il 2-0 arriva grazie ad un autogol di Lucas Digne al 69' mentre nel finale c'è gloria anche per Leon Bailey che realizza la rete del definitivo 3-0 al 75'. Grazie a questo successo la squadra capitanata da Mings può ritenersi estremamente soddisfatta del lavoro fatto in settimana. Tutto è infatti girato per il meglio.

Nel corso del match l'Everton non ha creato grandi pericoli alla porta di Emiliano Martínez poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

A conferma del punteggio finale, l'Aston Villa ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (15-11), e ha battuto più calci d'angolo (5-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (301-217): si sono distinti Mings (44) e Axel Tuanzebe (39). Per gli ospiti, Doucouré è stato il giocatore più preciso con 33 passaggi riusciti.

Matthew Cash è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Aston Villa: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Everton è stato Michael Keane a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nell'Aston Villa, il difensore Tyrone Mings è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 11 totali). Il centrocampista Abdoulaye Doucouré è stato invece il più efficace nelle fila dell'Everton con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Aston Villa: E.Martínez, E.Konsa, T.Mings (Cap.), M.Targett, M.Cash, A.Tuanzebe, J.McGinn, Jacob Ramsey, Douglas Luiz, O.Watkins, D.Ings. All: Dean Smith
A disposizione: A.Young, E.Buendía, K.Hause, M.Nakamba, J.Steer, A.El Ghazi, B.Traoré, L.Bailey, C.Archer.
Cambi: M.Nakamba <-> J.McGinn (40'), L.Bailey <-> M.Targett (61'), A.Young <-> L.Bailey (82'), B.Traoré <-> M.Cash (86')

Everton: A.Begovic, M.Keane, L.Digne (Cap.), B.Godfrey, Y.Mina, Allan, A.Iwobi, A.Townsend, A.Doucouré, D.Gray, S.Rondón. All: Rafael Benítez
A disposizione: E.Simms, T.Davies, André Gomes, A.Gordon, M.Holgate, A.Lonergan, J.Kenny, J.Branthwaite.
Cambi: A.Tavares Gomes <-> S.Rondón (63'), A.Gordon <-> A.Marques Loureiro (72'), J.Kenny <-> B.Godfrey (80'), T.Davies <-> A.Iwobi (81')

Reti: 66' Cash, 69' Aut. Digne, 75' Bailey.
Ammonizioni: L.Bailey, B.Godfrey

Stadio: Villa Park
Arbitro: Craig Pawson

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche