Motherwell-Hibernian 0-3

Scottish Premiership
default

Il match della sedicesima giornata della Scottish Premiership ha visto il Hibernian battere nettamente il Motherwell. La squadra di Jack Ross non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Boyle ha dato il via allo show degli ospiti che alla fine hanno chiuso con un 3-0 che non ha lasciato speranze ai padroni di casa

Netto successo per il Hibernian che contro il Motherwell non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Jack Ross hanno controllato per quasi tutti i 90 minuti. La spinta offensiva del Hibernian ha come prima conseguenza quella di sbloccare il punteggio. Il gol arriva al 59' con la rete firmata da Martin Boyle . Da lì in avanti la gara è completamente girata con il Hibernian che ha continuato ad attaccare mettendo all'angolo il Motherwell. La squadra di Robinson ha incassato altre due reti e ha alzato bandiera bianca. Il raddoppio è firmato da Christian Doidge al 88' che rende più semplice la vita ai suoi compagni. La rete del definitivo 3-0 arriva invece con McGinn al 95'. Grazie a questo successo la squadra capitanata da Hanlon incamera tre punti utilissimi per muovere la propria classifica

Nel corso del match il Motherwell non ha creato grandi pericoli alla porta di Ofir Marciano poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

A conferma della vittoria finale, il Hibernian ha avuto un maggior possesso palla (52%). In parità il numero dei tiri totali (12)e di quelli nello specchio della porta (5). Il Motherwell ha battuto, invece, più calci d’angolo (7-6).

Newell (Hibernian) è stato il migliore per numero di passaggi completati (36), superando anche Declan Gallagher, il più preciso nelle fila del Motherwell (34). Il giocatore del Hibernian migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (12 contro 6 di Declan Gallagher).

Martin Boyle è stato il giocatore che ha tirato di più per il Hibernian: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Motherwell è stato Tony Watt a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Hibernian, il difensore Paul Hanlon è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8) perdendone soltanto due. L'attaccante Tony Watt è stato invece il più efficace nelle fila del Motherwell con 8 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).



Motherwell: J.Archer, S.O'Donnell, D.Gallagher (Cap.), B.Mugabi, N.McGinley, A.Campbell, L.Polworth, M.O'Hara, C.Lang, C.Long, T.Watt. All: Steve Robinson
A disposizione: A.Chapman, R.Crawford, R.Lamie, B.Maguire, J.Hastie, D.Devine, S.Seedorf, D.Cornelius, L.Grimshaw.
Cambi: S.Seedorf <-> C.Long (70'), J.Hastie <-> L.Polworth (82')

Hibernian: O.Marciano, R.Porteous, P.McGinn, P.Hanlon (Cap.), L.Stevenson, J.Newell, M.Hallberg, J.Murphy, M.Boyle, K.Nisbet, D.Wright. All: Jack Ross
A disposizione: S.McGinn , C.Doidge, S.Mallan, D.Barnes, J.Gullan, D.McGregor, S.Elder, D.Gray, J.Doig.
Cambi: C.Doidge <-> D.Wright (69'), S.McGinn <-> M.Hallberg (76'), J.Gullan <-> J.Murphy (76')

Reti: 59' Boyle, 88' Doidge, 95' McGinn.
Ammonizioni: S.McGinn, T.Watt

Stadio: Fir Park
Arbitro: Andrew Dallas

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.