Kilmarnock-Aberdeen 0-2

Scottish Premiership
default

Ottimo successo in trasferta del Aberdeen sul Kilmarnock nel match della diciottesima giornata della Scottish Premiership. Il 2-0 finale dei ragazzi di Derek McInnes è arrivato grazie alle reti di Hedges e Cosgrove

Tre punti portati a casa senza subire reti ed evitando di arrivare a giocare un finale di partita che avrebbe potuto riservare sgradite sorprese. Il Aberdeen ha risolto la gara contro il Kilmarnock con un 2-0 che ha visto la squadra di McInnes andare in vantaggio al 52' con il gol di Ryan Hedges. Forte dell'1-0 acquisito, il Aberdeen ha continuato a cercare di fare la partita alla ricerca di un gol che avrebbe dato maggior tranquillità. Dall'altra parte però lo svantaggio voleva subito essere annullato e non si può dire che il Kilmarnock non ci abbia un minimo provato. Nessuna azione degna di rilievo è però stata capitalizzata. La rete di Sam Cosgrove al 96' ha spento definitivamente la speranza di rimonta del Kilmarnock.Il Kilmarnock ha dovuto giocare gli ultimi minuti di recupero in inferiorità numerica, per l'espulsione di Brandon Haunstrup per rosso diretto al minuto 95.
Nel corso del match il Kilmarnock non ha creato grandi pericoli alla porta di Joe Lewis poco impegnato, autore di solo 2 parate.

A conferma del risultato finale, il Aberdeen ha avuto un maggior possesso palla (51%), e ha effettuato più tiri (14-7). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (2-10).

Lewis Ferguson (Aberdeen) è stato il migliore per numero di passaggi completati (39), superando anche Aaron Tshibola, il più preciso nelle fila del Kilmarnock (37). Il giocatore del Aberdeen migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (12 contro 9 di Aaron Tshibola).

Connor McLennan nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Aberdeen con 4 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Kilmarnock è stato Eamonn Brophy a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Aberdeen, il difensore Ash Taylor è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali). L'attaccante Nicke Kabamba è stato invece il più efficace nelle fila del Kilmarnock con 10 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (15).



Kilmarnock: D.Rogers, A.McGowan, C.Waters, K.Broadfoot (Cap.), S.Findlay, A.Power, R.McKenzie, A.Tshibola, C.Burke, N.Kabamba, E.Brophy. All: Alex Dyer
A disposizione: M.Pinnock, B.Haunstrup, A.Taylor, C.Doyle, Y.Mulumbu, G.Kiltie, D.Whitehall.
Cambi: G.Kiltie <-> A.McGowan (29'), D.Whitehall <-> N.Kabamba (72'), B.Haunstrup <-> S.Findlay (87')

Aberdeen: J.Lewis (Cap.), A.Taylor, T.Hoban, A.Considine, L.Ferguson, M.Kennedy, J.Hayes, R.McCrorie, R.Hedges, C.McLennan, C.Main. All: Derek McInnes
A disposizione: R.Edmondson , N.McGinn, R.Hernández, K.Ngwenya, D.Campbell, S.Cosgrove, S.Logan, G.Woods, F.Ojo.
Cambi: D.Campbell <-> T.Hoban (45'), S.Logan <-> C.McLennan (80'), S.Cosgrove <-> C.Main (80')

Reti: 52' Hedges, 96' Cosgrove.
Ammonizioni: A.Tshibola
Espulsioni: Haunstrup (95°)

Stadio: The BBSP Stadium- Rugby Park
Arbitro: David Munro

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.