Rangers-Hibernian 2-1

Scottish Premiership
rangers-hibernian-2198594

Vittoria casalinga per il Rangers nella sfida valida per la trentaquattresima giornata della Scottish Premiership. Gli uomini di Steven Gerrard hanno sconfitto 2-1 l'Hibernian grazie alle reti di Aribo e Kent, inutile la rete finale degli ospiti

Vittoria preziosa quanto sofferta per il Rangers di Gerrard contro l'Hibernian che, dopo essere riuscita a rientrare in partita, non ha trovato il pertugio giusto per riequilibrare il match. Ibrox Stadium è stato il teatro della sfida con Goldson e compagni che hanno vinto per 2-1 incamerando tre punti davvero importanti. Dopo aver sbloccato la partita con il gol di Joe Aribo, il Rangers aveva fatto anche la cosa più difficile ovvero raddoppiare complicando notevolmente i piani di recupero dell'Hibernian. La partita però non vola via in modo totalmente liscio per gli uomini di Gerrard che al minuto 78 vedono dimezzarsi il proprio vantaggio. Tempo a disposizione per trovare con relativa calma il gol del pareggio c'è ma il Rangers, pur soffrendo, si difende con efficacia e porta a casa il risultato. Joe Aribo e Ryan Kent hanno segnato entrambi un gol nella vittoria della propria squadra.

Grazie alle reti di Joe Aribo e Ryan Kent (uno per tempo: 20° e 62°) il Rangers è riuscito a portarsi sul risultato di 2-0. L'Hibernian ha segnato il gol della bandiera al 78° minuto con Kevin Nisbet, ma non è riuscita a evitare la sconfitta.

Nei 2 gol del Rangers risolutivi gli assist forniti da Steven Davis e Kemar Roofe. Il passaggio decisivo per la rete dell'Hibernian è stato di Paul McGinn.

A conferma del punteggio finale, il Rangers ha dominato il possesso palla (64%), e ha effettuato più tiri (12-9). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (3-6).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (499-233): si sono distinti Davis (86), Glen Kamara (73) e Connor Goldson (57). Per gli ospiti, McGinn è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Nathan Patterson nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Rangers con 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per l'Hibernian è stato Kevin Nisbet a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Rangers, il difensore Filip Helander è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 19 totali). L'attaccante Christian Doidge è stato invece il più efficace nelle fila dell'Hibernian con 9 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Rangers: A.McGregor, B.Barisic, F.Helander, C.Goldson (Cap.), N.Patterson, G.Kamara, S.Davis, J.Aribo, A.Morelos, K.Roofe, R.Kent. All: Steven Gerrard
A disposizione: C.Itten, B.Zungu, J.Simpson, I.Hagi, S.Arfield, S.Wright, G.Stewart, C.Bassey, J.McLaughlin.
Cambi: I.Hagi <-> A.Morelos (72'), S.Arfield <-> J.Aribo (72'), C.Itten <-> K.Roofe (89'), B.Zungu <-> S.Davis (89')

Hibernian: O.Marciano, R.Porteous, P.Hanlon (Cap.), P.McGinn, A.Gogic, J.Doig, J.Newell, J.Irvine, M.Boyle, K.Nisbet, C.Doidge. All: Jack Ross
A disposizione: M.Macey, K.Magennis, D.McGregor, D.Wright, D.Gray, E.Laidlaw, L.Stevenson, C.Cadden, M.Hallberg.
Cambi: C.Cadden <-> C.Doidge (66'), K.Magennis <-> J.Irvine (79'), M.Hallberg <-> A.Gogic (83')

Reti: 20' Aribo (Rangers), 62' Kent (Rangers), 78' Nisbet (Hibernian).
Ammonizioni: B.Barisic, G.Kamara, F.Helander, M.Boyle

Stadio: Ibrox Stadium
Arbitro: Don Robertson

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport