Motherwell-Hibernian 2-3

Scottish Premiership
default

Divertente 3-2 nel match di esordio della Scottish Premiership. Alla fine la spunta l'Hibernian che batte a domicilo il Motherwell ottenendo i tre punti in palio. Gara che resta in bilico fino alla fine. Hibernian che però ringrazia Boyle che al minuto 70 realizza la rete che permette ai suoi di ottenere la vittoria

Con uno scatto finale degno di un velocista, l'Hibernian si prende vittoria e punti al termine di un match davvero intenso e tirato. La squadra di Jack Ross ha dimostrato freddezza, lucidità e cinismo sotto porta ribaltando un match che aveva visto Il Motherwell condurre fino al minuto numero 29. Gli uomini di Alexander avevano fatto il proprio dovere ma fino a un certo punto. Poi la gestione del vantaggio non è stata ottimale visto il risultato maturato al 90'. L'Hibernian ha alzato i ritmi presentandosi più volte dalle parti di Liam Kelly. Prima conseguenza di tutto ciò è stata quella di trovare la rete del pareggio ma, con l'inerzia a favore, i ragazzi di Ross hanno avuto il merito di non sedersi sugli allori e di trovare la rete decisivaa che ha portato alla vittoria. La firma è stata di Martin Boyle. Il disperato tentativo di trovare di nuovo il pareggio da parte del Motherwell si è rivelato vano e così l'Hibernian ha potuto festeggiare un'inattesa vittoria per 3-2.

Il Motherwell è riuscito a passare in vantaggio con Kevin van Veen (al 12°), l'Hibernian ha pareggiato al 17° con Kyle Magennis. Il Motherwell è riuscito a riportarsi in avanti grazie al gol di Bevis Mugabi al 29°. L'Hibernian ha pareggiato, fissando il risultato sul 2-2 grazie alla rete di Christian Doidge al 56° minuto, prima del gol vittoria finale.



A conferma della vittoria finale, l'Hibernian ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (14-9), e ha battuto più calci d'angolo (4-2).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (328-223): si sono distinti Ryan Porteous (59), Joe Newell (48) e Paul Hanlon (44). Per i padroni di casa, Stephen O'Donnell è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Martin Boyle è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Hibernian: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Motherwell è stato Kaiyne Woolery a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nell'Hibernian, il difensore Paul McGinn è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (14 sui 22 totali). Il difensore Ricki Lamie è stato invece il più efficace nelle fila del Motherwell con 11 contrasti vinti (16 effettuati in totale).



Motherwell: L.Kelly, S.O'Donnell (Cap.), J.Carroll, R.Lamie, B.Mugabi, L.Donnelly, B.Maguire, C.Slattery, T.Watt, K.Woolery, K.van Veen. All: Graham Alexander
A disposizione: R.Crawford, J.Ojala, J.Amaluzor, S.Fox, S.Lawless, N.McGinley, D.O'Connor.
Cambi: J.Amaluzor <-> C.Slattery (74'), S.Lawless <-> K.Woolery (84')

Hibernian: M.Macey, R.Porteous, P.Hanlon (Cap.), P.McGinn, L.Stevenson, M.Boyle, J.Newell, J.Murphy, A.Gogic, K.Magennis, K.Nisbet. All: Jack Ross
A disposizione: D.McGregor , M.Dabrowski, D.MacKay, J.Doyle-Hayes, J.Campbell, S.Allan, C.Doidge.
Cambi: C.Doidge <-> A.Gogic (54'), J.Doyle-Hayes <-> J.Murphy (65'), J.Campbell <-> K.Magennis (84')

Reti: 12' van Veen (Motherwell), 17' Magennis (Hibernian), 29' Mugabi (Motherwell), 56' Doidge (Hibernian), 70' (R) Boyle (Hibernian).
Ammonizioni: P.Hanlon, L.Stevenson, R.Porteous, J.Carroll, C.Slattery, K.van Veen, S.O'Donnell, L.Kelly

Stadio: Fir Park
Arbitro: David Munro

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche