Dundee-Rangers 0-1

Scottish Premiership
dundee-rangers-2209107

Sconfitta di misura del Dundee per 1-0 contro i Rangers, nel match valevole per la settima giornata della Scottish Premiership. Decisivo il gol di Aribo al 16° minuto, segnata su assist di Morelos. Al 58° rigore sbagliato da Cummings per il Dundee

La rete che ha di fatto deciso il punteggio finale è arrivata già nella prima metà del primo tempo. Il gol di Joe Aribo è stato sufficiente per dare la vittoria ai Rangers che hanno così superato per 1-0 il Dundee La squadra allenata da Gerrard si è disposta in campo con il chiaro intento di mettere in difficoltà in ogni reparto gli avversari e ha ben presto capitalizzato gli sforzi offensivi volti a sbloccare subito il match. Dall'altra parte McPake ha risposto con uno schieramento che non ha arginato al meglio l'impeto iniziale dai Rangers. Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, lo sforzo per trovare il pareggio è arrivato ma è stato tutto inutile. Dundee ko e Rangers che hanno portato a casa tre punti. Da segnalare per il Dundee l'errore dal dischetto di Cummings al 58', che poteva portare il risultato in pareggio.

Da segnalare l’assist di Alfredo Morelos, decisivo per il gol vittoria, insieme alla prestazione di Jon McLaughlin, autore di 6 parate importanti.

Nella sconfitta del Dundee, Adam Legzdins oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

A conferma della vittoria finale, i Rangers ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (69%), ha effettuato più tiri (19-12), e ha battuto più calci d'angolo (9-5).

Gli ospiti hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (466-149): si sono distinti John Lundstram (66), Glen Kamara (59) e Leon Balogun (53). Per i padroni di casa, Liam Fontaine è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Kemar Roofe nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per i Rangers: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Dundee è stato Jordan McGhee a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nei Rangers, il centrocampista Aribo è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 17 totali). Il difensore Ryan Sweeney è stato invece il più efficace nelle fila del Dundee con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Dundee: A.Legzdins, R.Sweeney, L.Ashcroft, L.Fontaine, J.Marshall, J.McGhee (Cap.), M.Anderson, C.Kerr, S.Byrne, P.McMullan, L.Griffiths. All: James McPake
A disposizione: L.McCowan, J.Cummings, C.Panter, C.Sheridan, P.McGowan, I.Lawlor, A.Jakubiak.
Cambi: J.Cummings <-> L.Griffiths (39'), P.McGowan <-> M.Anderson (62'), A.Jakubiak <-> S.Byrne (74')

Rangers: J.McLaughlin, C.Bassey, L.Balogun, J.Tavernier (Cap.), C.Goldson, G.Kamara, J.Lundstram, I.Hagi, J.Aribo, A.Morelos, K.Roofe. All: Steven Gerrard
A disposizione: B.Barisic , S.Davis, F.Sakala, Scott Wright, Juninho Bacuna, A.McGregor, N.Patterson.
Cambi: F.Sakala <-> A.Morelos (67'), S.Wright <-> I.Hagi (73'), J.Bacuna <-> K.Roofe (82')

Reti: 16' Aribo.
Ammonizioni: J.McLaughlin, J.Aribo, J.Bacuna, J.Marshall

Stadio: Kilmac Stadium at Dens Park
Arbitro: Bobby Madden

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche