Roma, Florenzi: "Non smetterò mai di lottare"

Serie A
florenzi_lapresse

Attraverso un video su Facebook, il giocatore della Roma ha ringraziato tutte le persone (da Totti a Venditti) che gli sono state vicine dopo l'infortunio: "È una regola che vale in tutto l’universo: chi non lotta per qualcosa ha già comunque perso", scrive il centrocampista giallorosso

Alessandro Florenzi non ha alcuna intenzione di mollare. L’infortunio subito dal centrocampista (che dovrebbe ritornare tra 5 mesi) potrà fermare la sua corsa sul campo, ma sicuramente non può interrompere la sua voglia di ripartire per conquistare nuove vittorie con la maglia della Roma. Attraverso un video postato su Facebook, Florenzi ha ringraziato tutte le persone che gli sono state vicino in questi giorni difficili.

Da Totti a Venditti - Da Francesco Totti a Fabio Cannavaro, passando per Antonello Venditti, l’esterno giallorosso posta un “Grazie a tutti” rivolto a coloro che sperano di rivederlo il prima possibile in campo: “Perché è una regola che vale in tutto l’universo, chi non lotta per qualcosa ha già comunque perso… E anche se il mondo può far male, non ho mai smesso di lottare”, scrive Florenzi su Facebook.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche