Pjanic-Nainggolan nemici-amici: cena a Montecarlo

Serie A

La lotta scudetto tra Juventus e Roma non influisce sull'amicizia tra il bosniaco e il belga, che nel giorno di pausa dopo il weekend di campionato si sono ritrovati a Montecarlo per una cena con le rispettive compagne e al piccolo Edin, figlio di Miralem

Un'amicizia che va oltre la rivalità sul campo. Le maglie - così diverse e così lontane - di Roma e Juventus non dividono il belga e il bosniaco, amici dai tempi in cui giocavano insieme nei giallorossi. I due hanno sfruttato la giornata di pausa dalla lotta scudetto e si sono ritrovati a Montecarlo insieme alle compagne Josepha e Claudia, e al piccolo Edin, figlio di Miralem, per una cena insieme da Cipriani.

@claudiaradja @josepha_edin baci stellari💋💋💋

Un post condiviso da Radja Nainggolan (@radjaclanainggolan) in data:

Dopo il trasferimento dalla Roma alla Juventus, Nainggolan non aveva preso male il passaggio ai bianconeri di Pjanic: "difficile vederti come rivale", aveva tweetato il belga. Un'amicizia che continua intatta, e che non risente delle forti polemiche di Nainggolan con la Juventus e del difficile rapporto di Pjanic con la tifoseria giallorossa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport