Zeman: "Totti meritava di giocare un altro anno a Roma"

Serie A

L'ex allenatore della Roma, oggi al Pescara, torna sull'addio del "10" ai giallorossi: "Lui ha dato più di tutti e se voleva continuare gli si doveva dare questa possibilità"

GUARDA LO SPECIALE SULL'ADDIO DI TOTTI

A Francesco Totti "bisognava lasciar fare quello che gli piace. Se dopo 25 anni se la sentiva di poter aiutare ancora la Roma per un altro anno perché proibirlo". Così Zdenek Zeman a Sky Sport torna sull'addio alla maglia giallorossa del 'capitano', di cui il tecnico boemo si professa "tifoso e fanatico". 

Il più grande

"Per me è stato il più grande giocatore che ho allenato, anche se ho avuto campioni del mondo e altri giocatori importanti. Lui ha dato piuù di tutti alla Roma e se voleva continuare la Roma doveva dargli questa possibilità", ha concluso il tecnico del Pescara, aggiungendo di "stare bene e di avere voglia di fare ancora qualcosa di bello per il calcio". 

I più letti