Risultati e classifica Serie A: gol e highlights della diciassettesima giornata

Serie A

La diciassettesima giornata di Serie A segna il cambio al vertice: guida il Napoli dopo il successo di sabato a Torino. Alle sue spalle la Juventus, che passa a Bologna e scavalca l'Inter (primo ko dell'era Spalletti). Vince soffrendo la Roma, sabato sera avversaria dei bianconeri all'Allianz Stadium. Spettacolare 3-3 nel posticipo fra Atalanta e Lazio, prima vittoria per Zenga a Crotone

LA CLASSIFICA

LE PAGELLE

BOLOGNA-JUVENTUS 0-3

27' Pjanic (J), 36' Mandzukic (J), 64' Matuidi (J)

Domenica perfetta per la Juve, che con si piazza al secondo posto a – 1 dal Napoli: la squadra di Allegri segna tre reti con i primi tre tiri nello specchio e sorpassa l’Inter in classifica. La Juve in trasferta segna da 22 partite consecutive.

VERONA-MILAN 3-0

24' Caracciolo (V), 55' Kean (V), 76' Bessa (V)

Il Milan crolla al Bentegodi. Nell'anticipo di mezzogiorno il Verona stende i rossoneri 3-0 con reti di Caracciolo, Kean e Bessa. Prima sconfitta in campionato per Gattuso. Il Verona sale a 13 punti, il Milan resta fermo a quota 24

ATALANTA-LAZIO 3-3

18' Caldara (A), 22' e 50' rig. Ilicic (A), 27' e 35' Milinkovic (L), 79' Luis Alberto (L)

Partita emozionante nel posticipo dell'Atleti Azzurri d'Italia. L'Atalanta segna due reti in 3' nel primo tempo (Caldara e Ilicici) ma si fa raggiungere prima del 45'. Nella ripresa ancora Ilicic riporta avanti i nerazzurri, poi pareggia Luis Alberto

TORINO-NAPOLI 1-3

4' Koulibaly (N), 25' Zielinski (N), 30' Hamsik (N), 63' Belotti (T)

Con un gol di testa di Koulibaly, uno di Zielinski e il 115° con la maglia azzurra di Hamsik (eguagliato Maradona), il Napoli vince allo Stadio Olimpico 'Grande Torino' e si riprende il primo posto della classifica. Si sblocca dopo 856 minuti il Gallo Belotti

INTER-UDINESE 1-3

14' Lasagna (U), 16' Icardi (I), 61' De Paul (rigore, U), 77' Barak (U)

Clamorosa vittoria dell’Udinese a San Siro. L’Inter perde la prima gara della stagione e assieme a lei la vetta della classifica. Al vantaggio di Lasagna risponde Icardi, ma è nel secondo tempo che si decide la partita. De Paul segna su rigore assegnato dal Var. Poco dopo Barak chiude la gara. Per l’Udinese di Oddo terza vittoria consecutiva in A

ROMA-CAGLIARI 1-0

94' Fazio (R)

La Roma fatica contro i rossoblù, sbaglia un rigore con Perotti e nel finale, al 4' di recupero, trova il gol con Fazio convalidato dal Var. Successo fondamentale per i giallorossi che tengono invariate le distanze dal Napoli

BENEVENTO-SPAL 1-2

59' aut. Cremonesi (B), 64' e 73' Floccari (S)

La Spal si aggiudica lo scontro salvezza in trasferta contro il Benevento. Decisivo Floccari con una doppietta dopo il vantaggio della squadra di casa con un'autorete di Cremonesi

FIORENTINA-GENOA 0-0

Nessun vincitore al Franchi e poche emozioni, quasi tutte ispirate dalle giocate di Taarabt da una parte e Chiesa dall'altra. La Fiorentina sale al nono posto con 23 punti, mentre il Genoa rimane terzultimo con 14 punti.

SAMPDORIA-SASSUOLO 0-1

89' Matri (S)

Il Sassuolo sbanca Marassi e conquista la seconda vittoria consecutiva, dopo quella di settimana scorsa contro il Crotone. Prima del gol vittoria di Matri, Viviano aveva parato un rigore a Politano. Diverse polemiche visto che, sulla respinta, c’era un altro fallo di mano, stavolta di Torreira.

CROTONE-CHIEVO 1-0

33' Budimir (C)

L’anno scorso, il Crotone conquistò la sua prima vittoria in Serie A proprio contro il Chievo. La tradizione positiva si conferma anche nel corso di questo campionato. E’ la prima vittoria di Zenga sulla panchina calabrese. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche