Marani: "Lotta scudetto ancora aperta, forse abbiamo chiesto troppo al Napoli"

Serie A

Matteo Marani

Fino allo scontro diretto le possibilità rimangono, anche se adesso per il Napoli la situazione si complica, e parecchio: la Juventus ha dato una dimostrazione di forza schiacciante. Derby Milano? Si deve giocare in un giorno festivo perché è una festa del calcio 

GOL E HIGHLIGHTS DELLA SERIE A    - INTER-NAPOLI: GOL E HIGHLIGHTS

Uno stop che fa male. Il Napoli cede alla Juventus la testa della classifica e compromette il sogno scudetto. E’ la settimana di Dybala, uomo decisivo per i bianconeri che non buttano via nessuna occasione: ecco la forza degli undici di Allegri.

Scudetto: ancora nulla di definito, certo che il Napoli con Higuain…

Fino allo scontro diretto le possibilità rimangono anche se adesso la situazione per il Napoli si complica tantissimo perché la Juventus ha dato una dimostrazione di forza schiacciante. Anche da un punto di vista psicologico. Il gol di Dybala a Roma continua a pesare, senza quel gol avremo assistito ad un'altra gara del Napoli con la Roma e certamente anche la gara di ieri contro l’Inter sarebbe stata diversa. Non è chiuso assolutamente nulla, ma è chiaro che la Juve ha una rosa forte, numericamente ampia, tecnicamente eccellente ed ha due giocatori che da soli spostato gli equilibri del campionato. Forse il Napoli oggi con Higuain avrebbe qualche chance in più.

 

La settimana di Dybala

L’attaccante bianconero questa settimana rischia di aver scritto la storia della stagione della Juve e non è un caso. Il campione più grande che abbia la Juve segna e marca la settimana decisiva andando a vincere all’Olimpico con un gol di coordinazione e tecnica; poi va a Wembley e fa l’impresa, in giorni emotivamente pesanti. La Juve viene da 11 vittorie consecutive in campionato: questa è la risposta a cosa serve nel calcio: non serve solo determinazione, ma ferocia. Dopo che hai vinto sei campionati di fila e inanelli questa serie di vittorie è segno che certe cose esistono nel calcio: di certo la Juve ha una rosa più strutturata di tutta la concorrenza, ma la differenza è che la Juve non butta mai via nessuna occasione. Per questo Dybala è un predestinato, la ferocia applicata ad un giocatore, questo è l’argentino: ieri ha corso dappertutto, non è solo un talento assoluto, ma anche dal punto di vista di impegno sul campo è straordinario.

 

Forse al Napoli abbiamo chiesto troppo

La squadra di Sarri ha tenuto aperto il campionato in maniera eccezionale fino a ieri. Quando Sarri rigetta il ruolo di candidato al titolo è perché non vuole gestire una delusione crescente. Penso che il Napoli abbia fatto un campionato straordinario, ha 10 punti in più rispetto alla scorsa stagione, è una squadra che gioca un bellissimo calcio, ma è difficile tenere il passo della Juventus. Insigne? Contro l’Inter ha scritto il destino: è un’occasione che non devi fallire se vuoi vincere il jackpot finale. L’attaccante del Napoli è il giocatore che produce di più e arriva più volte al tiro, però fa solo 7 gol: questo è l’unico, produce tanto, ma alla fine segna poco.  

 

Giocare derby in un giorno festivo perché è una festa del calcio 

Nessuna partita come il derby di Milano sia adatta ad essere vista da un pubblico ampio nei giorni in cui le persone sono a casa. Non dobbiamo pensare alle esigenze del calcio, ma a quelle di chi lo segue. Molti di quelli che hanno acquistato i biglietti non possono andare allo stadio in un giorno feriale perché si lavora…Bisogna trovare una data per celebrare questa festa che è il derby: ad esempio il 25 aprile, anche se noi ci auguriamo che il Milan vada avanti il più possibile in Europa League (due giorni dopo ci sarebbe la semifinale). Oppure spostare tutto a fine stagione, ma la cosa prioritaria è giocare il derby un giorno di festa.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport