Juventus-Napoli, frecciatina di Insigne: "Hanno perso una finale? Sono abituati"

Serie A

Nel post-partita dell'Allianz Stadium una giornalista si rivolge al numero 24 del Napoli: "Dovevano affrontare questa sfida come una finale di Champions e l'hanno persa". Insigne commenta: "Sono abituati"

CORSA SCUDETTO, CALENDARI A CONFRONTO

VOLATE SCUDETTO, LA STORIA PREMIA CHI INSEGUE

È una delle frasi fatte più abusate nel mondo del calcio. Allenatori e giocatori ricorrono spessissimo all'espressione "come una finale" per sottolineare l'importanza di una o più partite da affrontare. Lo ha fatto anche Insigne nel post-partita dell'impresa del Napoli all'Allianz Stadium, espugnato con una prestazione coronata dal gol di Koulibaly al 90'. Il numero 24 della rosa di Sarri commenta la volata finale: "Saranno quattro finali perché se perdiamo qualche punto per strada quelli di stasera non valgono nulla... quindi affrontiamo queste quattro finali di Champions o mondiali e arriviamo alla fine sperando di festeggiare".
La giornalista che lo intervista allora gli fa notare che anche alla Juve avevano detto che avrebbero affrontato la sfida scudetto come una finale di Champions e l'hanno persa, scatenando l'ironia di Insigne: "Sono abituati". Il fantasista napoletano ha poi caricato i tifosi, grandi protagonisti della nottata di festa: "È giusto che festeggino, ci hanno sempre presi in giro a noi ma stasera abbiamo cantato noi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.