user
05 maggio 2018

Dalla mancata campagna di Russia alle battaglie virtuali: Buffon sale sui carrarmati di World of Tanks

print-icon
wor

Dopo le delusioni di Mondiale e Champions, il capitano della Juventus ha deciso di rifarsi almeno con i videogame, diventando il testimonial del noto gioco di strategia militare: sarà lui a guidare le truppe di carrarmati italiani

CLICCA QUI PER SEGUIRE JUVE-BOLOGNA LIVE

BUFFON SCRIVE A PJANIC: "BELLO CONOSCERTI"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Dalla mancata campagna di Russia, alla battaglia combattuta e persa a Madrid: Gigi Buffon negli ultimi mesi, ne ha viste di "Caporetto" sportive ed è forse proprio per questo motivo ha deciso di rifarsi almeno con i videogame. Fifa? Pes? Non proprio: il capitano bianconero ha deciso di prestare il suo volto per un videogame di strategie militari: dopo 27 anni passati a difendere e a subire i colpi degli attaccanti di tutto il mondo, il portierone della Juve ha deciso di voler passare dall’altra parte e di salire su uno dei carrarmati di World of Tanks: "Sembra strano l’abbinamento tra il nostro gioco e il, ma non è così non - spiega Anton Pankov, direttore editoriale di World of Tanks - Che tu giochi in un team di 15 giocatori, come nel nostro videogame, o di 11, come nel calcio, alla base c'è sempre il lavoro di squadra."

Alla guida della truppa italiana

La scelta di Buffon non è casuale: "La nostra collaborazione con un calciatore leggendario come Buffon è stata la più naturale per poter celebrare al meglio i carri armati italiani - ha proseguito Pakov - è importante avere la testa sulle spalle, perché alla vittoria si arriva solo con una giusta strategia e una corretta tattica". Nel noto videogame per Pc, Mac, Ps4 e Xbox 360, sarà proprio Buffon a rappresentare la nuova introduzione nel gioco della corazzata di carri armati italiani. Nella locandina appare con lo sguardo fiero pronto alla battaglia, come fatto in tutta la carriera: non potendo difendere le truppa italiana al Mondiale di Russia 2018, Buffon si dedicherà a difendere quella virtuale. Anche se da dietro una consolle.

VIDEO CURIOSI

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più letti di oggi