Le probabili formazioni di Serie A della 37^ giornata

Serie A
kalinic

Tutte le news e le ultime dai campi degli inviati di Sky. Champions, Europa League e salvezza sono ancora in bilico. Nel Milan torna Biglia e Kalinic viene preferito a Cutrone. La Juve con Szczesny, Higuain e Dybala dal 1'. La Samp ha problemi in attacco; Roma che potrebbe cambiare data la sconfitta dell'Inter

CLICCA QUI PER ROMA-JUVENTUS LIVE

CLICCA QUI PER SAMPDORIA-NAPOLI LIVE

Nel tardo pomeriggio di scena il Milan a Bergamo per una sfida che vale mezza Europa League. Gattuso punta su Kalinic mentre Gasperini potrebbe rilanciare Ilicic dal 1'. Napoli con il dubbio Milik-Mertens; Juventus che si affida nuovameente a Gonzalo Higuain. Dopo la sconfitta dell'Inter di ieri la Roma è già aritmeticamente in Champions League

ATALANTA-MILAN, domenica ore 18:00 (SKY SUPER CALCIO HD)

Atalanta, Ilicic in rampa di lancio

In difesa esce Palomino e rientra Caldara anche se i due sono ancora in ballottaggio. Toloi e Masiello completeranno il reparto. A centrocampo favorito Castagne e dubbio Ilicic. Dovesse partire dal 1', lo sloveno potrebbe scalzare Barrow oppure far slittare in panchina De Roon con arretramento in mediana di Cristante. c'è però anche la soluzione con Ilicic punta e la coppia Gomez-Cristante in appoggio.

Atalanta (3-4-2-1) probabile formazione: Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Castagne, Freuler, De Roon, Gosens; Cristante, Gomez, Ilicic.

Milan, Biglia e Kalinic titolari

La sconfitta in finale di Coppa Italia porta come naturale conseguenza quella di dover ancora conquistarsi un posto in Europa League. Alle porte c'è uno scontro che più diretto non si può. Per questo Gattuso sembra orientato a scegliere l'esperienza e a lasciare in panchina Calabria, Locatelli e Cutrone. In avanti infatti Kalinic sembra aver vinto il ballottaggio col giovane compagno, mentre in mezzo al campo ci sarà il prodigioso recupero di Biglia, pronto a tornare titolare. Terzino destro srà Abate, col resto della squadra confermata.

Milan (4-3-3) probabile formazione: G.Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.


ROMA-JUVENTUS, domenica ore 20:45 (SKY SPORT 1 HD)

Roma, individuale per Manolas e Perotti

Di Francesco ha recuperato Kevin Strootman ma rischia di dover fare a meno di Perotti e Manolas. Il greco dovrebbe quindi essere rimpiazzato da Juan Jesus con Florenzi che torna in fascia destra. L'olandase dovrebbe riuscire a strappare una maglia da titolare con De Rossi e Nainggolan quali compagni di reparto. Davanti favorito Under

Roma (4-3-3) probabile formazione: Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Under, Dzeko, El Shaarawy.

Juve, torna Higuain. Out Cuadrado

La grande sorpresa di formazione della finale di Coppa Italia è stata l'assenza di Gonzalo Higuain che contro la Roma tornerà regolarmente a guidare l'attacco bianconero dal 1'. Allegri non avrà a disposizione lo squalificato Cuadrado con Lichtsteiner pronto a tornare titolare a destra. Barzagli e Alex Sandro favoriti in difesa. In porta giro di riposo per Buffon

Juventus (4-3-2-1) probabile formazione: Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain.

 

SAMPDORIA-NAPOLI, domenica ore 20:45 (SKY SPORT 1 HD)

Sampdoria, rischiano i due big in attacco

Caprari-Kownacki. Potrebbe essere questa la coppia d'attacco titolare contro il Napoli. Giampaolo potrebbe vedersi costretto a rinunciare sia a Quagliarella che a Duvan Zappata. L'azzurro è da considerarsi indisponibile al pari di Murru. Zapata prova ad esserci almeno per la panchina. Ramirez prova a riprendersi la titolarità da trequartista mentre dietro ci sono un paio di ballottaggi da risolvere.

Sampdoria (4-3-1-2) probabile formazione: Viviano, Bereszynski, Silvestre, Andersen, Regini; Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Caprari, Kownacki

Napoli, torna KK. Scalpita Diawara

Scontata la squalifica torna in difesa Koulibaly che affiancherà Albiol. Ghoulam è tornato a disposzione settimana scorsa e punta a mettere nelle gambe minuti importanti. Al centro Zielinski-Hamsik resta il ballottaggio più 'caldo' con Diawara che prova a scalzare Jorginho. In attacco più Mertens di Milik.

Napoli (4-3-3) probabile formazione: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche