Bologna, cambia la sede del ritiro estivo: a luglio squadra a Pinzolo

Serie A
Claudio Fenucci con il presidente del Bologna Joey Saputo (Getty)
fenucci_saputo_bologna

Con una nota ufficiale sul sito del club la società - che ancora deve scegliere e ufficializzare il nome del sostituto di Donadoni in panchina - ha reso noti i dettagli del luogo in cui inizierà la prossima stagione. Rossoblù in Trentino dal 6 a l 23 luglio

BOLOGNA, FENUCCI GUARDA AL FUTURO

SAPUTO: "CERCHIAMO UN ALLENATORE CON IL FUOCO DENTRO"

Primi passi verso la prossima stagione per il Bologna, che in attesa di scegliere il nuovo allenatore inizia a programmare il futuro. Il nome preferito per la panchina continua a essere quello di Filippo Inzaghi - al momento impegnato con il suo Venezia ai playoff - nel frattempo però la società ha resto noto il luogo in cui inizierà ufficialmente la stagione 2018/2019. La sede scelta è quella di Pinzolo, come comunica il club in una nota ufficiale pubblicata sul sito: "Atteso protagonista del prossimo ritiro, dal 6 al 23 luglio, sarà il Bologna Football Club 1909. Un ritorno, a ben guardare. Infatti i rossoblù, negli anni Ottanta, hanno già soggiornato nella vicina Spiazzo. Per Madonna di Campiglio, Pinzolo e la Val Rendena è motivo di grande orgoglio e prestigio ospitare la squadra rossoblù rafforzando, così, il legame con un una città, Bologna, e una regione, l’Emilia Romagna, tra le prime in termini di arrivi e presenze turistiche sia in estate che in inverno. Numerose saranno quindi le opportunità rivolte agli ospiti per scoprire, tra un allenamento e l’altro, le bellezze del territorio: in primis il Parco Naturale Adamello Brenta con le Dolomiti Patrimonio dell’Umanità e il gruppo dell’Adamello-Presanella".

Tre settimane per preparare la nuova annata

In seguito altri dettagli: "Il ritiro durerà ben 17 giorni comprendendo 3 weekend di presenza del Bologna che disputerà 4 partite amichevoli, tutte a Pinzolo. Secondo la formula già sperimentata in occasione dei precedenti ritiri, gli allenamenti si terranno al centro sportivo Pineta, saranno a cadenza quotidiana e a libero accesso da parte del pubblico. Numerose, poi, le attività, le iniziative, i momenti di festa e incontro organizzati per far divertire il pubblico dei tifosi, grandi e bambini”. Una sede che cambia e che porterà quindi i rossoblù in Trentino; lì la squadra darà così il via alla stagione che la porterà poi a esordire nella prossima serie A - con l’obiettivo di migliorare i 39 punti dell’annata che si è appena conclusa. Resta da capire quale sarà l’allenatore che guiderà la squadra e quali calciatori tra i tanti obiettivi di mercato delle altre squadre continueranno a fare parte della rosa del Bologna.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.