Lazio, ecco Milinkovic-Savic: "Rimango? Certo, non lo vedi che sono qui?". Presenti anche Badelj e Correa

Serie A
Sergej Milinkovic-Savic è arrivato in Paideia (foto di Francesco Pietrella)

Non solo i nuovi acquisti Badelj e Correa, anche Sergej Milinkovic-Savic è arrivato alla clinica Paideia per svolgere le visite mediche per la Lazio tra l’entusiasmo dei tifosi biancocelesti. Mentre firmava autografi, ad una domanda sulla sua possibile permanenza ha risposto: "Certo sì, non lo vedi che sono qui?"

LAZIO, SLITTANO LE VISITE MEDICHE DI MILINKOVIC-SAVIC

BADELJ E CORREA, COME CAMBIA LA LAZIO

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

E alla fine arrivò anche Sergej Milinkovic-Savic. Sono state ore di apprensione per i tifosi della Lazio, con il centrocampista serbo che era atteso nella giornata di lunedì per sostenere le visite mediche con il club biancoceleste e che invece non si era presentato a causa di un contrattempo che gli ha impedito di prendere il volo che da Belgrado lo avrebbe dovuto riportare a Roma. Un allarme acuito ancor di più dalle voci di mercato intorno al classe ’95, finito nel mirino di diversi club. Adesso, però, il ‘problema’ è rientrato: Milinkovic-Savic è sbarcato nella Capitale dopo le vacanze post-Mondiali e alle 8:25 si è presentato alla clinica Paideia per svolgere i test medici con la Lazio. Entusiasmo all’esterno della struttura sanitaria, con i sostenitori presenti che hanno chiesto a gran voce a Milinkovic-Savic di restare in biancoceleste. Inizialmente non c'è stata nessuna risposta da parte del centrocampista, che è comunque apparso sereno e sorridente; all'uscita, durante un altro giro di foto e autografi, all'ennesima domanda sulla sua permanenza ha risposto "Certo sì, non lo vedi che sono qui?". Frase che vuol dire tutto e niente, ma se non altro per ora l’allarme è rientrato: Milinkovic-Savic è con la Lazio e si appresta a raggiungere i suoi compagni.

Visite per i nuovi Badelj e Correa

Non soltanto Milinkovic-Savic, in casa Lazio giornata di visite mediche anche per i nuovi arrivati Milan Badelj e Joaquin Correa. Il centrocampista croato ex Fiorentina e il trequartista argentino arrivato dal Siviglia – atterrati nella giornata di lunedì a Fiumicino – si sono presentati insieme nelle prime ore di martedì alla clinica Paideia per svolgere i test medici con il club biancoceleste. Entrambi i giocatori saranno a disposizione di Simone Inzaghi dal 1 agosto per prendere parte all’amichevole contro l’Arsenal in programma sabato 4 e partire per la seconda parte del ritiro estivo a Marenfield, in Germania, dal 5 al 12 agosto. Curiosità: Correa indosserà la maglia numero 11.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche