Calendario Serie A, la prima giornata: orari, programma partite e come vederle

Serie A

Il campionato parte con l’anticipo di sabato delle 18 dove CR7 e la Juve sono attesi a Verona dal Chievo. In serata subito big match tra Lazio e Napoli all’Olimpico. Domenica una sola partita alle 18, quella tra Torino e Roma, più le altre impegnate alle 20.30, tra cui Sassuolo-Inter. Lunedì "monday night" tra Atalanta e Frosinone. Rinviate Samp-Fiorentina e Milan-Genoa

TUTTE LE CURIOSITÀ SULLA PRIMA GIORNATA DI A

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA PRIMA GIORNATA DI SERIE A

CHIEVO-JUVENTUS (sabato 18 agosto ore 18, diretta su Sky Sport Serie A HD, canale 202, e Sky Sport HD 251)

La Serie A riparte con Cristiano Ronaldo e il numero 7 stampato sulla maglietta bianconera. Tutto esaurito al Bentegodi e tutti incollati alla tv per la prima del portoghese con la Juventus. I campioni d’Italia in carica sfidano il Chievo finito 13° lo scorso anno. Nella passata stagione doppia vittoria juventina per 3-0 in casa alla terza giornata e per 2-0 a Verona. Ultimo successo di gialloblù risalente al 2010, ultimo punto conquistato nel 2015, con un pari e undici ko negli ultimi 12 confronti in A.

LAZIO-NAPOLI (sabato 18 agosto ore 20.30, diretta su DAZN)

Se a Verona ci sarà l’esordio di Cristiano Ronaldo, a Roma contro la Lazio esordirà Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli. Hamsik sarà in campo, dopo la possibile partenza e il dietrofront estivo. Dall’altra parte Immobile vorrà continuare a segnare come la scorsa stagione da 29 centri. I biancocelesti non battono il Napoli dal 2015, nelle ultime sei partite un solo pari e cinque vittorie Azzurre. Mentre l’ultima vittoria casalinga risale addirittura al 2012.

TORINO-ROMA (domenica 18 agosto ore 18, diretta su Sky Sport Serie A HD, canale 202, e Sky Sport HD 251)

Senza Alisson tra i pali ma con un Kluivert e un Pastore in più in mezzo al campo. Di Francesco riparte dal terzo posto dello scorso anno e dell’impresa semifinali di Champions. Due vittorie su due per i giallorossi contro il Toro nello scorso campionato. Dal nuovo millennio in poi pochissime le soddisfazioni per i granata, sconfitti 17 volte nelle ultime 23 partite, e con appena due vittorie all’attivo. 

BOLOGNA-SPAL (domenica 18 agosto ore 20.30, diretta su Sky Sport Uno HD, canale 201, e Sky Sport HD 255)

Bologna e Spal hanno chiuso la precedente Serie A separate da un solo punto in classifica, ma entrambe salve dalla retrocessione. Domenica 18 agosto andrà in scena il confronto numero 52 nella storia di questi due club (34 delle quali in Serie A), col ritorno di Inzaghi su una panchina del massimo campionato dopo l'esperienza flop con il Milan. 

EMPOLI-CAGLIARI (domenica 18 agosto ore 20.30, diretta su Sky Sport HD 254)

Torna in Serie A l’Empoli dopo un solo anno di B e dopo aver vinto il campionato della scorsa stagione. La prima partita sarà casalinga contro il Cagliari di Maran. Perfetta parità tra le due squadre per quanto riguarda i precedenti nel massimo campionato italiano: 5 vittorie per parte e due pareggi.

PARMA-UDINESE (domenica 18 agosto ore 20.30, diretta su DAZN)

Grande ritorno in A anche per il Parma dopo la retrocessione del 2015, il fallimento e l’inferno della Serie D. In casa la squadra di Roberto D’Aversa, seconda nell’ultima B, affronterà l’Udinese dell’allenatore più giovane (e unico straniero) del campionato: Julio Velázquez. Ultimo precedente in Serie A tra le due squadre proprio nel 2015, con una vittoria per parte. Nel bilancio avanti gli emiliani con 18 successi contro i 15 bianconeri, su un totale di 42 precedenti.

SASSUOLO-INTER (domenica 18 agosto ore 20.30, diretta su DAZN)

L’Inter di Spalletti, che quest’anno ritrova la Champions League, riparte dalla partita che nel maggio scorso avrebbe potuto vanificare il grande obiettivo europeo. Nell’ultimo precedente 1-2 ospite a San Siro firmato anche da quel Politano oggi trasferitosi a Milano. Le due squadre non hanno mai pareggiato tra di loro, ma ancora più clamoroso è il bilancio di 6 vittorie dei neroverdi contro le sole 4 dell’Inter. Il primo match di sempre fu un clamoroso 0-7 interista in Emilia nel 2013, addirittura replicato anche nel 2014, ma in casa. Dopodiché le 6 vittorie per il Sassuolo negli ultimi 7 precedenti, tre delle quali arrivate di fila.

ATALANTA-FROSINONE (lunedì 19 agosto ore 20.30, diretta su Sky Sport Serie A HD, canale 202, e Sky Sport HD 251)

Chiuderà il programma della prima giornata il monday Night tra Atalanta e Frosinone. Con appena 4 precedenti è questo il match con meno scontri diretti storici di tutta la prima giornata. Due partite vinte dall’Atalanta e due pari lo score. L’ultimo match a Bergamo finì 2-0 per i padroni di casa con le reti di Stendardo e Papu Gomez.

RINVIATE SAMP-FIORENTINA E MILAN-GENOA

La Lega Serie A ha accolto la richiesta di Sampdoria e Genoa di rinviare le due partite contro Fiorentina e Milan valide per la prima giornata di campionato. La decisione è arrivata in seguito alla tragedia del crollo del ponte Morandi che ha colpito la città ligure. L'ufficialità è arrivata venerdì, la data del recupero è ancora da stabilire.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche