Juve-Lazio, le probabili formazioni della seconda giornata di Serie A

Serie A
L'esultanza della Juventus dopo la rete al Chievo (Getty)

Allegri orientato verso un 4-3-3 con la conferma di Bernardeschi, Mandzukic centravanti e CR7 alla sua sinistra. Dybala partirà dalla panchina. Nella Lazio out Luiz Felipe, Inzaghi pronto a sostituirlo con Wallace: le probabili formazioni del match. Juventus-Lazio è in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A sabato dalle ore 18.00, anche in 4K HDR per i clienti Sky Q

SEGUI JUVE-LAZIO LIVE

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA SECONDA GIORNATA

Sarà uno dei match di cartello della seconda giornata di Serie A: sabato pomeriggio alle ore 18 allo Stadium la Juventus di Massimiliano Allegri sfiderà la Lazio, in una gara che promette gol, emozioni e spettacolo. Tanti i motivi d'interesse del match, iniziando dal duello tra bomber: Cristiano Ronaldo da una parte, Ciro Immobile dall'altra. Due dei protagonisti annunciati, così come le altre stelle dell'incontro: da Paulo Dybala a Sergej Milinkovic-Savic. Prima davanti ai propri tifosi in questa stagione per la Juventus, con i bianconeri che nell'esordio in campionato hanno vinto nel recupero contro il Chievo Verona per 3-2; sconfitta nella prima gara della stagione per la Lazio, battuta in rimonta dal nuovo Napoli di Carlo Ancelotti. In palio dunque subito tre punti importanti in uno dei big match del campionato che il calendario ha regalato già alla seconda giornata.

Dubbio modulo e Dybala: la probabile formazione della Juventus

La prima di Cristiano Ronaldo davanti ai suoi nuovi tifosi dello Stadium, un motivo in più per la Juventus per non fallire l'appuntamento in campionato. Certa la presenza del talento portoghese in attacco, Massimiliano Allegri dovrebbe schierare un 4-3-3 con Dybala (che ha nella Lazio la sua vittima preferita in Serie A) inizialmente in panchina e il tridente offensivo composto da Mandzukic punta centrale con Cristiano Ronaldo a sinistra e Bernardeschi a destra.

Juventus (4-3-3), la probabile formazione: Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

Un solo dubbio per Inzaghi: la probabile formazione della Lazio

Nessun dubbio sul modulo da adottare, il 3-5-1-1, e una sola scelta ancora da prendere per quanto riguarda gli uomini da mandare in campo dal primo minuto: Simone Inzaghi ha le idee chiare sull'undici anti-Juventus da mandare in campo dal primo minuto allo Stadium. Certo il forfait di Luiz Felipe causa infortunio (stiramento al polpaccio, rientra dopo la sosta), l'allenatore della Lazio sempre intenzionato a sostituirlo con Wallace, favorito su Bastos, che dovrebbe comporre la linea a tre insieme ad Acerbi e Radu. A centrocampo – oltre alla presenza di Sergej Milinkovic-Savic – rientrano Lucas Leiva e Lulic, così come Marusic che è tornato ad allenarsi ed è dunque recuperato per il match con la Juventus; in attacco spazio a Luis Alberto che agirà dietro l'unica punta Ciro Immobile, che in passato ha più volte fatto gol proprio ai bianconeri.  

Lazio (3-5-1-1), la probabile formazione: Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche