Milan, Maldini: "Ancelotti ci aspetta con le mozzarelle". Bagno di folla a Malpensa

Serie A

Prima trasferta stagionale per il Milan, atteso dal Napoli dell'ex Ancelotti. I tifosi hanno salutato con entusiasmo la squadra all'aeroporto di Malpensa: tanti applausi per Maldini e Higuain

NAPOLI-MILAN: LA PARTITA

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA SECONDA GIORNATA

GATTUSO: "ANCELOTTI PIU' DI UN ALLENATORE"

Leonardo, Paolo Maldini e Gennaro Gattuso. Con loro, il Milan, è già tornato tra le grandi. Non ancora - naturalmente - per i risultati del campo, ma per l'entusiasmo dei tifosi rossoneri che in questi giorni hanno dimostrato calore e vicinanza alla squadra. Prima l'accoglienza speciale riservata a Gonzalo Higuain alla sua presentazione (e poi a Malpensa, tra i più applauditi), poi il saluto affettuoso dei tifosi presenti a Milanello nei giorni scorsi: Gattuso e Donnarumma hanno partecipato a una "gara" di selfie e autografi, ma sono stati ricompensati da una passione che mancava da tempo. Nel giorno della partenza della squadra per Napoli - la prima trasferta contro gli azzurri del grande ex Ancelotti - i rossoneri non sono stati da meno: molti tifosi, infatti, hanno seguito il Milan a Malpensa, sostenendolo con cori, sorrisi e applausi. Un bagno di folla dedicato, nello specifico, a Higuain, altro ex di turno, e a Paolo Maldini che ha parlato così della sua prima trasferta da dirigente: "E' un viaggio con la squadra, non devo essere in forma perché non devo giocare, ma la concentrazione è alta. Ho sentito Ancelotti: ci aspetta con le mozzarelle. La presenza dei tifosi? Tutto questo mi fa piacere, c'è il giusto entusiasmo". Insomma, quella tra i tifosi rossoneri e il Milan è la storia di un amore già ritrovato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche