user
18 ottobre 2018

Juve-Genoa, Piatek: "Affrontiamo i più forti ma tutto è possible. Cristiano Ronaldo? Il migliore al mondo"

print-icon

Il capocannoniere della Serie A ha incontrato i tifosi rossoblù allo store del Genoa: "Szczesny è un gran portiere, proverò a fare gol anche a lui. Futuro? Adesso sono concentrato sul mio club". Parole al miele anche per CR7: "Uno dei migliori di sempre"

JUVE-GENOA LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Ragazzini impazziti che mimano il gesto delle pistole e una coda infinita davanti per incontrarlo. A Genova sponda rossoblù è Piatek-mania. L'infallibile attaccante polacco, capocannoniere della Serie A con 9 cetri in 7 partite, ha incontrato i tifosi al Genoa Museum and Store del Porto Antico. A margine dell'evento, tra foto e autografi di rito, il cecchino di Dzierzoniów ha lanciato la sfida alla Juve e a Cristiano Ronaldo: "Sabato affrontiamo la squadra più forte d'Italia - ha detto Piatek -. Sarà dura, ma tutto è possibile. Sono concentrato sul match, voglio fare gol in ogni occasione e proverò a segnare anche a Szczesny. CR7? È il giocatore più forte al mondo, uno dei migliori di sempre".

Il futuro di Piatek

Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, in una recente intervista ha svelato alcuni retroscena sul colpo Piatek e ha fatto sapere di non aver ancora fissato il prezzo del suo gioiello. Il numero uno del club rossoblù ha anche confermato di aver ricevuto diverse offerte per il giocatore, ma probabilmente se ne riparlerà la prossima estate. "Il mio futuro? Per ora sto bene qui, sono al Genoa e sono concentrato sul mio club - ha tagliato corto Piatek -. Ci sono ancora tante partite, la stagione è solo all'inizio. Alla fine vedremo il da farsi".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi