Napoli-Roma, le probabili formazioni

Serie A

Posticipo di lusso al San Paolo per la decima giornata del campionato di serie A, Napoli e Roma si affrontano con l'obiettivo di portare a casa tre punti fondamentali per la propria classifica. Ancelotti potrebbe puntare sul 4-4-2 con Milik e Insigne davanti, mentre Di Francesco studia il 4-2-3-1

NAPOLI-ROMA LIVE

Archiviate le fatiche di ChampionsNapoli e Roma si concentrano sul big match della decima giornata del campionato di serie A, che le vedrà affrontarsi nel posticipo del San Paolo. Sono sette i punti che dividono le due squadre, con gli azzurri che navigano al secondo posto grazie alle sette vittorie ottenute in questo avvio di stagione, le ultime due consecutive contro Sassuolo e Udinese. Gli uomini di Eusebio Di Francesco invece arrivano dal pesante ko interno subito contro la Spal, un passo falso da dimenticare con una grande prestazione al San Paolo.

La probabile formazione del Napoli

Recuperati Meret e Ghoulam, tornati ad allenarsi stabilmente con il gruppo, Carlo Ancelotti non dovrebbe rischiarli nella delicata sfida contro la Roma. Entrambi si accomoderanno in panchina, per cominciare a respirare nuovamente l’atmosfera del campo prima di giocare con continuità. Uscito malconcio dal match contro il Paris Saint-GermainLorenzo Insigne dovrebbe recuperare, formando la coppia d’attacco insieme a Milik nel 4-4-2 a cui si dovrebbe affidare Carlo Ancelotti. Il polacco si gioca un Mertens, ma al momento appare favorito sul belga. In porta dovrebbe esserci Ospina, con la linea difensiva a quattro formata da Hysaj, Albiol, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo, Zielinski e Callejon dovrebbero agire sugli esterni, con Allan e Hamsik a formare l’asse centrale.

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj,  Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Milik.

La probabile formazione della Roma

Trasferta delicata per la Roma, che punta a riscattare contro il Napoli il passo falso compiuto in casa contro la Spal. Eusebio Di Francesco potrebbe puntare su un offensivo 4-2-3-1 per sorprendere gli azzurri, modulo provato negli ultimi allenamenti a Trigoria. In porta confermato Olsen, con Santon e Kolarov favoriti per giocare sulle fasce difensive. La coppia di difesa dovrebbe essere formata da Manolas e Juan Jesus, con De Rossi Nzonzi a fare da diga a centrocampo. Il quartetto d’attacco sarà guidato dal solito Edin Dzeko come punta centrale, mentre alle sue spalle dovrebbero agire Under (in ballottaggio con Florenzi), Lorenzo Pellegrini ed El Shaarawy.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Jesus, Kolarov; De Rossi, Nzonzi; Under, Lo. Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche