Lazio-Inter, Inzaghi: "I nerazzurri hanno meritato di vincere. Milinkovic-Savic sta tornando"

Serie A

L'allenatore biancoceleste dopo la sconfitta con l'Inter: "I nerazzurri sono stati forti in campo e hanno meritato di vincere. Fino al gol abbiamo tenuto bene, poi avremmo dovuto reagire meglio. Contro le big bisogna migliorare. Correa sta bene, ci darà una grossa mano. Milinkovic-Savic sta tornando"

LAZIO-INTER, LE PAROLE DI LUCIANO SPALLETTI

LAZIO-INTER 0-3: GOL E HIGHLIGHTS

BROZOVIC, 'COCCODRILLO' ANCHE CON LA LAZIO. VIDEO

Rivincita del 20 maggio e sorpasso? Missione fallita per la Lazio, che ancora una volta perde contro l'Inter all'Olimpico. Questa volta i nerazzurri vincono in maniera netta, uno 0-3 meritato come detto anche dallo stesso Simone Inzaghi: "Alibi non ce ne sono, l'Inter è stata superiore e ha meritato di vincere – ha dichiarato l'allenatore biancoceleste a Sky Sport - Dobbiamo essere bravi ad analizzare quello che è successo e non fare drammi. Giovedì avevamo speso tanto a Marsiglia, ma teniamo tanto all'Europa League e volevamo vincere a tutti i costi. Fino al gol abbiamo tenuto benissimo, poi dopo l'1-0 di Icardi siamo andati in difficoltà. L'Inter è stata forte in campo, ha fatto gol a ogni tiro e ha meritato la vittoria. Difficoltà contro le big? Dobbiamo migliorare, probabilmente in altre partite non troviamo Handanovic in porta e Miranda in difesa. Contro determinate squadre fatichiamo, ma avremmo dovuto sfruttare meglio le occasioni e reagire dopo lo svantaggio. Siamo quarti, in una buona posizione sia in campionato che in Europa League. Giusto essere delusi, ma ora bisogna ripartire".

"Correa sta bene, Milinkovic-Savic sta tornando"

Sulle scelte, aggiunge: "Correa sta bene, ma contro Skriniar e Miranda volevo partire con due attaccanti più fisici – prosegue - Nel secondo tempo, quando è entrato Correa, abbiamo preso il 3-0 che ha chiuso la partita, ma ha fatto bene ancora una volta. È un calciatore importante, ci potrà dare tanto fino alla fine. Milinkovic-Savic? Sta tornando, a livello fisico ha fatto una buona gara. Non penso che la partita di giovedì abbia influito, perché anche l'Inter aveva giocato a Barcellona. L'Inter è stata superiore, non bisogna cercare alibi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche